Venerdì 24 Gennaio 2020 | 11:22

NEWS DALLA SEZIONE

a foggia
«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

 
nel barese
Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

 
mercato
Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

Lecce, le armi per la salvezza: ora Liverani può «scegliere»

 
l'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
operazione dei carabinieri
Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

Furti in case rurali e aziende agricole nel Tarantino: 6 arresti

 
Dopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Il nome
Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

 
La decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Morselli vara nuova squadra manager

 
Gli interventi
Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

 
Il primo in Italia
Virus Cina, caso sospetto a Bari: cantante rientrava da Wuhan

Sospetto virus cinese a Bari: paziente sta meglio, forse dimessa in 48 ore

 
Il dibattito
Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa foggia
«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

«Ha ucciso i miei animali», contadino spara e ammazza cane di un altro agricoltore: denunciato

 
Barinel barese
Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

Corato, 12enne rincorre scippatore minorenne e restituisce borsa ad anziana

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
Leccel'indagine
Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

Si fingeva grande chef e molestava studentesse: 23enne salentino arrestato a Roma

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

verso le elezioni

Regionali, Emiliano: «Sostegno di Italia viva? Stiamo lavorando»

Il governatore della Regione Puglia ha così risposto entrando a Palazzo Chigi per un incontro con Conte e Boccia

Emiliano e Renzi

Il mancato sostegno di Iv per le elezioni in Puglia? «Stiamo lavorando...». Così ha risposto ai cronisti il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, entrando a Palazzo Chigi per un incontro con il premier Conte e il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia sulle celebrazioni per i 50 anni dell’istituzione delle Regioni.

Intanto anche se si sono criticati a vicenda ruvidamente, da oggi Italia Viva di Matteo Renzi e Azione di Carlo Calenda lavoreranno insieme. Oggi, a quanto si apprende, il coordinatore Iv Ettore Rosato ha incontrato Carlo Calenda e i due hanno deciso, oltre che sostenere in Emilia Romagna Stefano Bonaccini, di esprimere un candidato comune in Puglia, dove nè Iv nè Azione sosterranno Michele Emiliano, e di marciare con candidati comuni anche in altre Regioni.

LE PAROLE DI MARTINA - Leggo di accordi tra Carlo Calenda e Matteo Renzi per candidati alternativi al centrosinistra alle regionali, con l’unico risultato di aiutare così Salvini e la destra più pericolosa. Perché nei sistemi elettorali maggioritari a turno unico, presentare candidati che dividono il tuo campo significa solo questo: aiutare le destre che invece si sono unite. E’ la vecchia logica del vicino-nemico che ci ha già fatto pagare prezzi molto alti in passato e pare non abbia insegnato nulla purtroppo. Replicare queste logiche divisive è davvero un clamoroso errore». Lo afferma Maurizio Martina, deputato del Pd.

LA REPLICA DI CALENDA - «Caro Maurizio Martina non attacca. Non è che voi vi ricandidate il peggior Governatore d’Italia senza alcun confronto e poi ci chiedete di stare zitti e buoni. Ne parliamo dopo le elezioni in Emilia Romagna. Fino a quel momento pancia a terra e zero polemiche». Lo scrive su Twitter il leader di Azione, Carlo Calenda, rispondendo al deputato del Pd, Maurizio Martina, critico sulla scelta di Calenda e Matteo Renzi di proporre alle prossime regionali in Puglia un candidato alternativo al governatore uscente Michele Emiliano che domenica scorsa ha vinto le primarie del centrosinistra. Per Martina, il rischio è così si aiuti «Salvini e la destra più pericolosa».
In precedenti tweet, Calenda critica aspramente Emiliano e il Pd, conversando con alcuni internauti che criticano la decisione di dividere la coalizione di centrosinistra in Puglia. A loro Calenda domanda che «dignità mostra il Pd» nel sostenere Emiliano che «ha definito i governi del Partito democratico 'al soldo delle Lobby'» e «ha presentato ricorsi (regolarmente persi) su ogni atto dei nostri Governi». Calenda scrive poi che le «primarie in Puglia sono militarizzate dalle clientele e dal Pd locale sottomesso a Emiliano» che «non c'entra nulla con il centrosinistra, tanto che è stato appoggiato ed ha appoggiato sindaci apertamente fascisti».

L'INVITO A RIPENSARE - «L'atteggiamento di Italia Viva in Calabria e in Puglia rischia di essere un regalo alla destra di Salvini e al sovranismo. Anche solo un voto sottratto alla sfida democratica per contrastare l’avanzata della lega e della destra nel sud è un clamoroso errore». Così in una nota Nicola Oddati della segreteria nazionale Pd, che «invita gli amici di Iv a ripensarci e a scegliere con nettezza il campo politico dove stare»

RENZI:«NÈ CON EMILIANO NÈ CON FITTO» -    «Se le elezioni saranno nel 2023 ci sarà ancora molto tempo. E Italia viva ha bisogno di tempo, come è successo a Macron. Ho visto che con il movimento di Calenda c'è una convergenza in Puglia, quando andremo a votare in Puglia noi non appoggeremo Emiliano o Fitto e troveremo un terzo candidato». Lo ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, nel corso della registrazione di Porta a Porta, su RaiUno. «Con Emiliano è coerenza dire: andiamo per strade diverse». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie