Sabato 11 Luglio 2020 | 18:51

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Regionali 2020, ministra Catalfo: «M5s, nessuna trattativa in corso. Si corre da soli»

Regionali 2020, ministra Catalfo: «M5s, nessuna trattativa in corso. Si corre da soli»

 
calcio
Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

 
«Regioni sicure»
Fase 3, protocollo sicurezza post Covid: l'idea da Latiano per un vademecum

Fase 3, protocollo sicurezza post Covid: l'idea da Latiano per un vademecum

 
Calcio
Lecce con due sardi nel motore e il forte Cagliari all'orizzonte

Lecce con due sardi nel motore e il forte Cagliari all'orizzonte

 
Vino
Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

 
Calcio serie A
Lecce, «Prova di maturità contro il Cagliari»: Liverani sprona i suoi

Lecce, «Prova di maturità contro il Cagliari»: Liverani sprona i suoi

 
Il caso
Taranto, gambizza un pregiudicato in strada: fermato 42enne

Taranto, gambizza un pregiudicato in strada: fermato 42enne

 
Le dichiarazioni
Regionali 2020, Emiliano: «Lopalco candidato? I pugliesi dicano la loro» «Con M5s dialogo aperto»

Regionali 2020, Emiliano: «Lopalco candidato? I pugliesi dicano la loro» «Con M5s dialogo aperto»

 
lo sbarco
Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

 
Turismo
Fase 3, la Puglia riparte dalla «Meraviglia». Emiliano: «Non ci sono focolai, venite qui in vacanza»

Fase 3, la Puglia riparte dalla «Meraviglia». Emiliano: «Non ci sono focolai, venite qui in vacanza» VD

 
Sanità
Manfredonia, mammografie liste interminabili al San Camillo

Manfredonia, mammografie liste interminabili al San Camillo

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatMusica
Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

 
GdM.TVL'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 
GdM.TVTurismo
Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

 
TarantoVino
Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

 
FoggiaFurto e riciclaggio
Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

 
PotenzaIstruzione
Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

 
BrindisiCriminalità
Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

 
MateraIl ritrovamento
Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

 

i più letti

Udienza a Lecce

Giustizia svenduta a Trani, ammessi 137 testi: non ci saranno Conte e Lotti

Escluso anche Palamara. Testimonieranno i pm di Trani ed esponenti della massoneria

Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

I due magistrati Antonio Savasta e Michele Nardi

Sono 137 i testimoni citati a deporre dalle parti al processo al magistrato tranese Michele Nardi, arrestato nel gennaio scorso assieme al pm di Trani Antonio Savasta con le accuse di associazione per delinquere, corruzione in atti giudiziari, falso ideologico e materiale. I due, entrambi detenuti, sono accusati di aver garantito esiti processuali positivi in diverse vicende giudiziarie e tributarie in corso tra Trani e Bari in favore degli imprenditori coinvolti nelle indagini in cambio di ingenti somme di danaro e, in alcuni casi, di gioielli e diamanti. Assieme a loro fu arrestato l'ispettore di Polizia Vincenzo Di Chiaro. Le accuse risalgono al periodo compreso tra il 2014 e il 2018. Al momento dell’arresto Savasta (che si è poi dimesso dalla magistratura) e Nardi erano in servizio al Tribunale di Roma.

Tra i testimoni che deporranno dinanzi al Tribunale di Lecce non ci saranno il premier Giuseppe Conte, tantomeno Luca Palamara, Cosimo Ferri e Luca Lotti, tutti citati dalla difesa di Nardi. Questi avrebbe voluto che Conte smentisse in aula i rapporti che, secondo Savasta, Nardi avrebbe avuto con servizi di intelligence al fine di intimorirlo. Ci saranno, invece, esponenti della massoneria italiana, l’ex procuratore di Trani Carlo Capristo, l’ex procuratore aggiunto Francesco Giannella e l'attuale procuratore Antonino Di Maio. Lo hanno deciso i giudici delle seconda sezione penale del Tribunale di Lecce (presidente Pietro Baffa).

I giudici hanno anche autorizzato l’acquisizione dei tabulati telefonici del cellulare in uso all’ex pm Savasta e il tracciato gps che serviranno alla difesa di Nardi per riscontrare i presunti incontri e telefonate intercorse tra i due tra il 15 novembre e il 30 dicembre 2018, periodo in cui Savasta sostiene di aver incontrato e sentito Nardi. Nel processo in corso oltre a Nardi, compaiono anche l’ispettore Di Chiaro, anch’egli agli arresti, l’avvocatessa barese Simona Cuomo, Gianluigi Patruno e Savino Zagaria. Gli altri imputati - Antonio Savasta, il giudice tranese Luigi Scimè, l'immobiliarista Luigi D’Agostino e gli avvocati Giacomo Ragno e Ruggiero Sfrecola - saranno giudicati con rito abbreviato dal gup Cinzia Vergine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie