Martedì 17 Settembre 2019 | 05:05

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 
Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 
I dati
Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

 
Il bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
Giustizia svenduta
«Sistema Trani», magistrati arrestati: ex pm Nardi rinviato a giudizio

«Sistema Trani», magistrati arrestati: l'ex pm Nardi rinviato a giudizio

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

 
Prorogati i termini
Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

 
La Regione
Puglia, al via percorso per la scrittura del Piano Strategico

Puglia, al via percorso per la scrittura collettiva del Piano Strategico

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Il caso
Ostuni, consigliere Lega deride immigrato su Instagram: l'ira di Emiliano

Ostuni, immigrato deriso su Instagram, la versione della consigliera: «È falso»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

La donazione

Puglia, alla Regione arrivano le opere dei Fratelli Spizzico dedicate alla giustizia

Emiliano: «Destino ha voluto fossero a custodia della mia stanza»

Puglia, alla Regione arrivano le opere dei Fratelli Spizzico sulla giustizia

BARI -  Sono state donate alla presidenza della Regione Puglia due opere degli artisti baresi Francesco e Raffaele Spizzico, realizzate nei primi anni Settanta come bozzetti per il concorso per la selezione dei fregi destinati all’aula magna della Corte di Appello di Bari. I due pannelli, acquerelli e pastelli su carta applicata su legno di faggio, sono stati svelati oggi dopo un lungo restauro che li ha liberati dai tarli e ha restituito alle opere gli originari colori. Al concorso le due opere, intitolate «Motto Venerdì», arrivarono seconde, e per decenni sono rimaste abbandonate nel locale di Bari vecchia che i maestri Spizzico usavano come deposito.

Alla cerimonia di consegna sono intervenuti Gianvito Spizzico, nipote di Raffaele, e il presidente della Regione, Michele Emiliano. «Il tema raffigurato della giustizia in tutte le sue articolazioni credo che dia seguito alla logica di una amministrazione di un territorio che deve essere di equità e giustizia» ha detto Gianvito Spizzico, spiegando la ragione che lo ha spinto a donare le due opere al palazzo della Presidenza sul Lungomare di Bari. «L'augurio è che Regione, Città Metropolitana e Comune - ha aggiunto - rendano onore alla bottega, non solo per il valore artistico delle opere, ma anche per il ruolo sociale che ebbe nel dopoguerra, come luogo di discussione e confronto nell’Italia che tornava alla libertà».

Emiliano ha definito i due pannelli «opere straordinarie che il destino ha voluto fossero poggiate a custodia della mia stanza», e ha annunciato che «qualche altra sorpresa l’abbiamo in serbo su questa bottega di Bari vecchia». «Si apre un anno di memoria - ha concluso - che sia anche di stimolo per la creatività dei nostri ragazzi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie