Giovedì 20 Giugno 2019 | 14:58

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
La protesta dei tifosi
Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

 
A Carapelle
Foggia, aveva un arsenale di armi nel bagagliaio dell'auto: arrestato 50enne

Foggia, aveva un arsenale di armi nel bagagliaio dell'auto: arrestato 50enne

 
Dl Crescita
Ex Ilva, Lezzi: «Nessuno lavora con immunità penale». Mittal incontra i sindacati: conferma Cig

Ex Ilva, Lezzi: «Nessuno lavora con immunità penale». Mittal incontra i sindacati: conferma Cig

 
La tragedia
Porto Cesareo, 20enne ucciso da un colpo di fucile alla testa

Porto Cesareo, 20enne ucciso da un colpo di fucile alla testa

 
L'incidente probatorio
Giustizia truccata, Savasta tira in ballo Seccia; quarto magistrato di Trani

Giustizia truccata, Savasta tira in ballo Seccia: quarto magistrato di Trani

 
Il furto
Cerignola, mezzi rubati a Foggia e Milano in un capannone: sequestrati

Cerignola, mezzi rubati a Foggia e Milano in un capannone: sequestrati

 
Il caso
Maturità 2019, disagi in un istituto di Foggia per errore codice

Maturità a Foggia, disagi in un istituto: esame inizia in ritardo per plico errato

 
Il caso
Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: preso

Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: arrestato 34enne

 
Maxi sequestro
Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

 
A Lecce
Giustizia svenduta a Trani, Savasta ammette dal gip: «È vero, ho sbagliato»

Giustizia svenduta a Trani, Savasta ammette dal gip: «È vero, ho sbagliato»

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
Calcio FoggiaLa protesta dei tifosi
Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

 
TarantoMaltrattamenti
Taranto, aggredisce la convivente con un coltello: arrestato

Taranto, aggredisce la convivente con un coltello: arrestato

 
PotenzaMaltempo
Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

La visita

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Il ministro della Difesa è in Puglia per sottoscrivere un protocollo su area militare

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

FOGGIA -  Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, prima della cerimonia della firma del protocollo d’Intesa per la riqualificazione dell’area militare 'Ex Idroscalo Ivo Monti' a Cagnano Varano, ha deposto dei fiori sotto la lapide commemorativa dei caduti. «Ci dobbiamo sempre ricordare - ha detto - dei nostri uomini che sono disponibili a dare la vita per noi». Poi il riferimento al maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro, ucciso in un agguato il 13 aprile scorso a Cagnano Varano.
«Questo a volte succede anche in un giorno normale, come era quel giorno - ha aggiunto il ministro -. Una mattina in cui un carabiniere si alza, fa un’attività normale e non sa a che destino va incontro. Noi dobbiamo rendere onore a loro e ringraziarli ogni volta che li incontriamo per strada. Non sono riuscita ad incontrare i familiari del maresciallo Di Gennaro - ha concluso il ministro. Avrei voluto tanto farlo, devo scappare, ma lo farò perché l’ho promesso al papà».

«Alla Difesa stiamo cercando, laddove abbiamo delle risorse che non utilizziamo più, di metterle a disposizione dei territori. È una soluzione con la quale vincono tutti: vince la Difesa perché riduciamo i nostri costi, risparmiano e possiamo fare nuove caserme per i nostri militari; vince il territorio perché ha delle risorse che, se ben sfruttate, possono portare sviluppo e sicurezza». Lo ha detto il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, a Cagnano Varano, nel Foggiano, per la firma del protocollo d’intesa per la valorizzazione e la rigenerazione dell’area militare denominata «Ex Idroscalo Ivo Monti».
«Questo è un territorio che ha bisogno di grande sicurezza - aggiunge il ministro - bene le forze dell’ordine, bene i nostri carabinieri che sono qui presenti però ci vuole anche tanto sviluppo e speriamo che la Difesa, il Governo possa essere utili a questa zona del Paese». 

LA CURIOSITÀ - Ha ballato le tarantelle del Gargano ed ha assaggiato un piatto tipico della tradizione culinaria locale. Si è conclusa così la giornata del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, a Cagnano Varano, nel Foggiano, dove ha partecipato alla firma del protocollo d’intesa per la valorizzazione e la rigenerazione dell’area militare 'Ex Idroscalo Ivo Monti'.
Il ministro, subito dopo la cerimonia, intrattenendosi nella sede del municipio del paese garganico, si è lasciata coinvolgere da alcune ragazze appartenenti ad un gruppo folcloristico di Rodi Garganico (Foggia), ballando con loro la tipica danza popolare della zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie