Domenica 24 Marzo 2019 | 16:14

NEWS DALLA SEZIONE

Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 
Droga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
L'annuncio
Contrasto alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»

Lotta alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»
Emiliano: «Nostre richieste ascoltate»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Firmato a Lecce patto Cnr-Eni sulla ricerca con il premier Conte
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: affluenza al 13,31% FOTO

 
Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Dal 6 maggio a Roma
Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

 
Verso le regionali
Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»
Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

 
A Roma
Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Cinema

Checco Zalone, set marocchino e poi anche barese

Uscirà a natale il suo «Tolo tolo»

Checco Zalone, set marocchino e poi anche barese

BARI - In questo momento Checco Zalone, al secolo Luca Medici, è impegnato in Marocco per le riprese del suo prossimo film Tolo Tolo - anche se molti erroneamente continuano a chiamarlo Amico di scorta - che sarà sul grande schermo (e saranno davvero tanti in tutt’Italia) il prossimo 25 dicembre prodotto da Pietro Valsecchi per Taodue. Dopo aver girato in Kenya, Checco in questo periodo è in Marocco e vi resterà per molto tempo. Ad aprile, comunque, il recordman degli incassi del cinema italiano arriverà in Puglia per girare altre scene.
Nel frattempo da Bari è partita una notizia che ormai sta girando ovunque: si è annunciato il casting di una nota casa di produzione cinematografica in cui si cercano bambini, donne e uomini africani: tutto fa pensare che i provini potrebbero riguardare il film di Zalone. A divulgare la notizia, un comunicato partito dall’ufficio stampa del Comune di Bari per conto dell’assessore al Welfare Francesca Bottalico, in cui si dice: «Partiranno oggi, in alcune strutture del welfare comunale, le selezioni per individuare comparse per un film che sarà girato tra aprile e maggio a Bari e nel territorio metropolitano».

L’assessora aggiunge: «Si tratta di un’occasione per coinvolgere le persone migranti in carico ai servizi sociali comunali in un casting che può preludere a un’esperienza professionale retribuita. Per questo abbiamo accolto positivamente la richiesta dei produttori del film».
Dopo i provini realizzati mercoledì nella Casa delle Culture al quartiere al San Paolo e quelli di ieri nella scuola «Penny Wirton» al quartiere Libertà e nel Centro servizi per famiglie di San Nicola a Bari vecchia, pare che oggi alle 17 la stessa cosa accadrà nella Casa di comunità Villa Ata a Bari-Palese. A questo punto non ci resta che aspettare l’arrivo a Bari di Checco Zalone e, soprattutto, aspettare il prossimo Natale, sicuramente ci sarà da divertirsi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400