Sabato 16 Febbraio 2019 | 20:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
La denuncia sui social
Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

Teppisti a Triggiano, lanciano sasso con fionda e colpiscono una donna

 
Serie B
Foggia, finisce 1-1 con il Padova: sfuma al 90esimo il match salvezza

Foggia-Padova, 1-1 al 90esimo: tifoso ferito

 
La manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
Controlli
Corato, chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

Chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

 
Incontri d'autore
Ex-Otago ospiti della «Gazzetta del Mezzogiorno»: segui la diretta

Ex-Otago ospiti della «Gazzetta»: rivedi la diretta

 
Il processo
Acque reflue a Torre Guaceto, assolti dirigenti Regione e Aqp

Acque reflue a Torre Guaceto, assolti dirigenti Regione e Aqp

 
L'annuncio
Tolo Tolo, il nuovo film di Checco Zalone nelle sale a Natale 2019

«Tolo Tolo», il nuovo film di Checco Zalone nelle sale a Natale 2019

 
Il caso
Autonomia, M5S Puglia: «Guai a creare cittadini di serie A e B»

Autonomia, M5S Puglia: «Guai a creare cittadini di serie A e B»

 
Controlli Nas e Asl
Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
BariL'appello
Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Operazione dei Carabinieri

Traffico di droga, blitz a Barletta: 21 arresti contro il clan Cannito-Lattanzio

Le indagini dal 2009 grazie alla collaborazione di un pentito

Droga, operazione dei carabinieri a Barletta: arresti

I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, supportati dai reparti speciali "Cacciatori di Puglia", Nucleo Cinofili e 6° Elinucleo CC di Bari, stanno eseguendo numerose ordinanze di custodia cautelare e perquisizioni nei confronti di pregiudicati di Barletta ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Gli arrestati sono ritenuti vicini al gruppo criminale dei Cannito-Lattanzio di Barletta. L'operazione, coordinata dalla Dda di Bari, nasce da una indagine avviata nel 2009 dalle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia e da numerosi riscontri che, nel tempo, hanno portato al sequestro considerevoli quantitativi di droga e all'arresto in flagranza di reato di 21 persone (12 in carcere e 9 ai domiciliari), tutte di Barletta, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

I barlettani erano anche in contatto con trafficanti internazionali di sostanze stupefacenti, arrestati in Spagna.

Elenco delle persone condotte in Carcere:

Albanese Cosimo, 40 enne;

Albanese Francesco, 45 enne;

Albanese Gabriele, 47 enne;

Albanese Raffaele, 42 enne, 

Albanese Savino, 48 enne;

Cannito Cosimo Damiano, 62 enne;

Dicataldo Rinaldo, 41 enne;

Guerra Luigi Leonardo, 47 enne;

Lombardi Luigi

Marchisella Luigi, 47 enne

Pellizzieri Saverio, 39 enne; 

Sarcina Pasquale, 39 enne;

 

Agli arresti domiciliari:

Ardillo Umberto, 37 enne, 

Bruno Antonio Ruggiero, 34 enne;

Cacciatore Alessandro Antonio, 29 enne, 

Dicuonzo Michele, 30 enne;

Diviccaro Ruggiero,30 enne,

Lombardi Angelo, 37 enne;

Pellizzieri Carmine, 42 enne;

Santarsiere Giuseppe, 48enne;

Sarcina Gianluca 33enne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400