Mercoledì 13 Novembre 2019 | 04:59

NEWS DALLA SEZIONE

È di Molfetta
Messico, pirati attaccano nave italiana e sparano: ferito marinaio pugliese

Messico, pirati attaccano nave italiana e sparano: ferito marinaio pugliese

 
Il vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
nel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
serie c
Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

 
I dati dell'Inps
Quota 100, presentate oltre 201mla domande: Bari sesta città in Italia. Ma sono 100mila in meno

Quota 100, presentate oltre 201mila domande: Bari sesta città in Italia. Ma sono 100mila in meno

 
l'annuncio
Sanità, Emiliano: «Nuovi servizi nelle farmacie della Puglia»

Sanità, Emiliano: «Nuovi servizi nelle farmacie della Puglia»

 
la tragedia nel 2016
Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

 
il provvedimento
Bari, equipaggio non preparato e scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

Bari, scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

 
nel Foggiano
Cerignola, vuole sfuggire all'alt perché ha l'hashish, investe poliziotto e scappa: preso

Cerignola, vuole sfuggire all'alt perché ha l'hashish, investe poliziotto e scappa: preso

 
i fatti nel 2017
Bari, uccise la ex e chiuse il corpo nell'armadio: condannato a 22 anni

Bari, uccise la ex e chiuse il corpo nell'armadio: condannato a 22 anni

 
il processo a Lecce
Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
BrindisiIl vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
TarantoL'inchiesta
Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

 
Lecceil film Disney
Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

 
BariLe iniziative
Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

 
Foggianel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
Potenzala visita
Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

 
Materameteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 

i più letti

L’operazione

Rifornivano di droga la «Bari bene»: arrestate 17 persone dalla GdF, tanti minorenni

Negli ambienti giovanili erano conosciuti come "Quelli di Gomorra"

Droga e armi abusive: a Bari la GdF arresta 17 persone

I militari della Guardia di Finanza, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, hanno eseguito 19 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti italiani indagati per traffico di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi e munizioni. All'operazione, chiamata "Holy drug", dal soprannome di Satana, con cui era chiamato un personaggio di spicco tra gli arrestati, hanno partecipato un centinaio di uomini del Comando Provinciale di Bari tra i quali anche quelli dell'unità cinofila.

L'operazione antidroga ha portato all'esecuzione di tre provvedimenti di custodia cautelare in carcere, 14 ai domiciliari e all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di ulteriori due persone. Le indagini hanno consentito di smantellare numerose piazze di spaccio della droga gestite - secondo gli investigatori - da giovani criminali emergenti, operanti principalmente nel centro del capoluogo con ramificazioni in alcuni comuni limitrofi. Complessivamente sono stati sequestrati due chili di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e una pistola con munizioni.

I pusher agivano dal tardo pomeriggio alle prime ore dell'alba tra Bari, Triggiano e Noicattaro, in piazze di spaccio frequentate dalla "Bari bene". Nell'operazione risulta allarmante l'età dei 'clienti', tra i 16 e i 40 anni, e gli spacciatori avevano ricavato almeno 100mila euro. Molti giovani pusher erano insospettabili, incensurati, e iscritti ai social con foto e nickname di serie tv sul narcotraffico: erano conosciuti tra i giovani come "Quelli di Gomorra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie