Lunedì 25 Marzo 2019 | 02:33

NEWS DALLA SEZIONE

La regionali
Basilicata, centrodestra verso la vittoria. Exit poll: Bardi avanti (38-42%), tonfo del M5S

Basilicata, centrodestra verso la vittoria: Bardi 42%, centrosinistra al 33%, tonfo del M5S (20%). Berlusconi esulta: evviva

 
Le compensazioni
Tap, Conte su rifiuto 30 mln sindaco Meledugno. «Schiaffo a comunità». «Non voglio quei soldi»

Tap, Conte su rifiuto 30 mln sindaco Meledugno. «Schiaffo a comunità». «Non voglio quei soldi»

 
La storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
Agricoltura in protesta
Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»

Lecce, Coldiretti e Gilet arancioni a Conte: «Bisogna fermare disastro Xylella»
Lui replica: «Andava fatto prima»

 
SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 
Droga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
L'annuncio
Contrasto alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»

Lotta alla Xylella, Lezzi: «per il 2020 e il 2021 in arrivo 300 mln»
Emiliano: «Nostre richieste ascoltate»

 
La visita
Patto Cnr-Eni sulla ricerca: il premier Conte in visita a Lecce

Lecce, firmato da Premier patto Cnr-Eni sulla ricerca
«Governo? Questa ultima esperienza» VD

 
Si vota dalle 7 alle 23
Elezioni regionali in Basilicata, urne aperte: si vota dalle 7 alle 23

Regionali, le elezioni in Basilicata
Alle 19 affluenza circa 40% FOTO

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Ambiente

Depuratori, Aqp investe 29 milioni
per le serre: tratteranno i fanghi

Varato dal cda un piano di investimenti per 45 milioni: le serre saranno realizzate ad inizio del 2019

Depuratori, Aqp investe 29 milioniper le serre: tratteranno i fanghi

Appalti per 45 mln di euro deliberati dal Consiglio di Amministrazione di Acquedotto Pugliese. Tra le voci più significative, la progettazione di nuovi impianti tecnologici a servizio dei depuratori e il potenziamento della rete idrica e fognaria, in alcuni centri serviti. Uno degli investimenti più importanti, 29 milioni di euro, riguarda la realizzazione delle serre per ridurre la quantità dei fanghi prodotti dalla depurazione. Uno degli aspetti oggi più complessi e dispendiosi, nella lunga e articolata filiera del trattamento delle acque, è infatti lo stoccaggio dei fanghi effettuato con trasporto oneroso in altre regioni: la realizzazione delle serre negli impianti di depurazione, con tecnologie del tutto naturali e compatibili con l’ambiente (il sole e il calore), e con consumi energetici assolutamente marginali, sarà avviata sin dal prossimo anno.

Altri 827mila euro, sono destinati alle coperture e ai sistemi di trattamento dell’aria relative al monitoraggio delle emissioni in atmosfera. Circa la progettazione e realizzazione di nuove reti idriche e fognarie, in particolare nel territorio di Copertino (Le), l’appalto ammonta a 11 mln di euro. Un intervento che si tradurrà in benefici effettivi per gli utenti del Servizio Idrico Integrato di detto territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400