Lunedì 27 Maggio 2019 | 01:39

NEWS DALLA SEZIONE

Nozze vip
Matrimoni dell'estate in Puglia: Milena Miconi apre le danze

Matrimoni dell'estate in Puglia: Milena Miconi apre le danze

 
Matrimonio concitato
Prima notte di nozze: Alessia Macari e bomber Foggia Kragl litigano, arriva la polizia

Prima notte di nozze: Alessia Macari e bomber Foggia Kragl litigano, arriva la polizia

 
Cronaca Rosa
Sinisgalli, ecco l'ambasciatore della cucina lucana nel mondo che ha stregato Depardieu e la Loren

Sinisgalli, ecco l'ambasciatore della cucina lucana nel mondo che ha stregato Depardieu e la Loren

 
Televisione
La vita in diretta estate: conduzione a Beppe Convertini

La vita in diretta estate: conduzione a Beppe Convertini

 
Gossip
Matrimoni Vip, la Puglia non teme confronti: a luglio si sposa Stefania Orlando

Matrimoni Vip, la Puglia non teme confronti: a luglio si sposa Stefania Orlando

 
Cinema e gossip
Verdone, il set del nuovo film in Salento: protagonisti Papaleo, Tortora e Anna Foglietta

Verdone, il set del nuovo film in Salento: protagonisti Papaleo, Tortora e Anna Foglietta

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

HomeA Monopoli e Corato
Telefonini in cabina: due denunciati nel Barese: «Mi dici come devo votare?»

Telefonini in cabina, due denunce: «Mi dici come devo votare?»

 
LecceIl caso in Salento
Novoli, sbagliano il nome del candidato sindaco: sulla scheda un "De" in più

Novoli, sbagliato il nome del candidato sindaco sulla scheda: un «De» in più

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

Cronaca rosa

Salvini e Isoardi nel Gargano entro la fine dell'estate, Diletta Leotta al timone di Miss Italia

Il ministro e la nuova conduttrice della Prova del Cuoco insieme a Venezia. L'anniversario di nozze di Caterina Balivo

Salvini e Isoardi nel Gargano entro la fine dell'estate, Diletta Leotta al timone di Miss Italia

Matteo Salvini e Elisa Isoardi (foto profilo Instagram @matteosalviniofficial)

Poteva riuscire solo ad una donna pugliese bella quanto testarda, l'impresa apparentemente impossibile, di sostituire, allo storico prosecco made in Valdobbiadene, i meravigliosi vini rosati prodotti fra il Salento, il Gargano e la valle d'Itria. Dove? Nientemeno che alla Festa del cinema di Venezia dove Lucia Nettis, direttore del consorzio Puglia in rosé, sbarcherà - splendida nel suo abito griffato con tacco 12 - mercoledì 5 settembre per l'anteprima del film diretto da Pippo Mezzapesa «Il bene mio» a cui saranno presenti il talentuosissimo attore tarantino Michele Riondino ed il barese Sergio Rubini, veterano della kermesse in Laguna.
Dopo il recente viaggio in America dove la Nettis ha portato già da tempo i rosè pugliesi (la nostra regione produce il 44 per cento del totale nazionale), ecco arrivare, grazie alla partnership con l'attivissima Apulia film commission, questo «brindisi» di enorme prestigio nella sontuosa cornice lagunare dove si sono fatti vedere divi del calibro di Vanessa Redgrave oltre alle italiane Cristiana Capotondi e Carolina Crescentini, le più eleganti nel look secondo Vanity Fair.
E parlerà pugliese, come La Gazzetta del Mezzogiorno è in grado di anticipare, anche Miss Italia 2018 che avrà come conduttori Francesco Facchinetti e la statuaria Diletta Leotta, scelta personalmente dal plenipotenziario di Telenorba, Antonio Azzalini, chiamato a realizzare il restyling del celebre concorso di bellezza oggi gestito dalla bella Patrizia Mirigliani. Curiosamente era stato proprio Azzalini nel ruolo di numero uno dell'intrattenimento Rai a decretare la fine di un'epoca per Miss Italia che qualche anno fa, non senza polemiche, fu cancellato dai palinsesti di viale Mazzini.
Ma i tempi cambiano e adesso Azzalini, gia fra i candidati alla direzione generale di una Rai pentastellata-leghista, torna sul campo per cambiare volto a Miss Italia. Tante le novità fra cui vi diamo in anteprima i nomi dei giurati che vanno da Pupo ad Alessandro Borghese passando (si dice) per la coppia Belen-Iannone. E per la mondanità sull'asse Roma-Puglia, anche senza includere la lussuosa passerella di Venezia, è stata una settimana molto calda. Ve la andiamo subito a raccontare.


Salvini, da Venezia al Gargano - Li abbiamo visti mano nella mano al Lido, lei, stupenda in un abito scollatissimo di Elisabetta Franchi e lui in regimental da grande soireè. Matteo Salvini ed Elisa Isoardi hanno monopolizzato l'attenzione alla Mostra del cinema numero 75 catturando gli sguardi dei curiosi che aspettavano un dettaglio sbagliato. E invece Elisa e Matteo sono stati esemplari fra selfie e cene di gala, motoscafi e colazioni con vista sulla Laguna.
Salvini, sollecitato pesantemente e legittimamente da Ilaria Cucchi a vedere il film di Alessio Cremonini «Sulla mia pelle» che racconta la scabrosa vicenda del fratello Stefano, ha ammesso che andrà a vedere la pellicola. «Ascolterò le ragioni della famiglia» ha garantito a La Gazzetta del Mezzogiorno il vice premier e ministro dell'Interno. Ma dopo il bagno di folla veneziana, i futuri coniugi Salvini torneranno prima della fine dell'estate in Puglia, precisamente nel Gargano dove hanno il loro buen retiro. Pochi sanno, infatti, che, per rilassarsi con gli amici più cari, Matteo ed Elisa hanno preso casa proprio in Puglia. Bravi.


Miss Italia & Tintoretto - Sarà la società Infront a produrre d'ora in poi l'evento clou di Miss Italia il cui restyling è stato affidato ad Antonio Azzalini. Il 17 in onda sulla 7, ma le riunioni preparatorie di «scaletta», ospiti e contenuti sono iniziate da tempo. Azzalini, perfezionista, non lascia nulla al caso. La sua «firma» su Miss italia 2018 sarà un episodio importante ma non metterà in discussione il solido rapporto che lega l'ex manager Rai alla famiglia Montrone. Il patron di Telenorba ed il figlio Marco, numero uno di Radionorba ed artefice dei successi di «Battiti live» condotto da Alan Palmieri (ora in vacanza a New York) ed Elisabetta Gregoraci, sono piu attivi che mai. Gli ascolti sono alle stelle e così pure gli andamenti previsionali della raccolta pubblicitaria. Si parla di nuovi investimenti a livello nazionale, ma su questo punto i vertici di Conversano sono abbottonatissimi.
Tornando a Venezia, Nettis, oltre all'evento di mercoledì prossimo, sarà il giorno dopo in conferenza stampa con il sindaco per il lancio-realizzato in collaborazione con i musei civici veneziani- della mostra del Tintoretto 1514-1594 che sarà inaugurata adesso e resterà aperta fino al giugno 2019.


Cene romane e nuova tv - Hanno chiuso i battenti con una cena molto allegra le cui foto sono finite postate sui social, autori, conduttori e collaboratori della «Vita in diretta estate» che ha fatto l'en plein di volti nuovi.
Molti ospiti, infatti, erano sconosciuti ai più: il diktat del direttore di Rai 1 era quello di «moderare» la presenza di opinionisti già popolari forse per garantire un downgrading al programma. E quando Teodoli ordina, Stefano Rizzelli esegue da ottimo «soldato» Rai. Esemplare. Intanto, tornano i famosi dopo il relax estivo. Eleonora Daniele, la vera signora della rete ammiraglia, si allunga con le sue Storie italiane forte degli ascolti altissimi della scorsa stagione raggiunti con costi relativamente bassi e ottimi riscontri sulla qualità del prodotto.
Il 10 debutta Elisa Isoardi con La prova del cuoco (cambiano autori e contenuti) mentre la vera scommessa è il format di Caterina Balivo «Vieni da me» che deve raggiungere almeno il 14 per cento di share per potersi definire un successo. Impresa non facile, ma gli investimenti non mancano.
Anzi, sono molto alti. Prima del debutto, Caterina, mamma di Guido Alberto e Cora, ha festeggiato l'anniversario di nozze con il finanziere Guido Brera nella sua super villa dell'Argentario. Dopo due figli e un festoso matrimonio caprese, i Brera (lui ha altri 2 ragazzi dal precedente legame) sono più affiatati che mai. Guido è un fan della moglie come Nicola Carraro lo è di Mara Venier che ritorna alla sua «Domenica in» lasciando le «briciole» (in termini di orario, of course) a Cristina Parodi. Eh sì, i tempi cambiano. Anche in Rai, Renzi è solo un ricordo. Buon week end, alla prossima settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400