Martedì 16 Luglio 2019 | 12:29

NEWS DALLA SEZIONE

Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 
il salvataggio
Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

 
Lavoro in campagna
Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

 
Tentata rapina
Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

 
Il rogo
Lucera, tornano i piromani del castello: brucia la pineta

Lucera, tornano i piromani del castello: brucia la pineta

 
Il caso
Cerignola, auto investe sei adolescenti di 12 e 13 anni: due sono gravi

Cerignola, auto investe sei adolescenti di 12 e 13 anni: due sono gravi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
LecceIl vertice
Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

 
BatIl caso
Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

i più letti

San Giovanni Rotondo

Il corpo di San Pio torna
nella «sua casa»
di S. Maria delle Grazie

Il corpo di San Pio torna  nella «sua casa»  di S. Maria delle Grazie

di Francesco Trotta

SAN GIOVANNI ROTONDO - Il corpo di san Pio tornerà in ostensione nel vecchio santuario di S. Maria delle Grazie, ma solo per il periodo invernale, negli altri mesi rimarrà dov’è, ovvero nella cripta della chiesa inferiore ideata da Renzo Piano. E’ la novità che la «Gazzetta» è in grado di anticipare: oggi sarà ufficializzata dai frati cappuccini. Da definire solo le date esatte della permanenza nei due luoghi. L’orientamento è di programmare il trasferimento ad autunno inoltrato (forse l’ultima domenica di novembre), fino alla quinta domenica di Quaresima (in primavera) di ogni anno.

Quindi tra poche settimane il corpo del santo più amato dagli italiani dovrebbe tornare nella cripta di Santa Maria delle Grazie, ma dove? Con molta probabilità nella stessa collocazione che lo ha ospitato sin dal giorno della sua morte, avvenuta nelle prime ore del 23 settembre 1968. La richiesta a firma di mons. Michele Castoro (arcivescovo di Manfredonia- Vieste- San Giovanni Rotondo), frate Maurizio Placentino (neo ministro provinciale dei frati) e frà Francesco Di Leo (rettore santuario di san Pio) è stata inoltrata a Roma ad inizio di agosto scorso al cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione per le cause dei santi.

Da Città del Vaticano risposta positiva, tanto che ieri il parroco cappuccino della chiesa di S. Croce della parrocchia di San Francesco d’Assisi a San Giovanni Rotondo ha diramato la notizia dal pulpito, durante la messa, provocando il giubilo dei fedeli presenti. E così la storia del corpo di san Pio si arricchisce di un nuovo capitolo: esumazione e ricognizione canonica risalgono ai mesi di febbraio - aprile 2008. Seguirono 17 mesi di esposizione alla pubblica venerazione (dal 24 aprile 2008 al 23 settembre 2009, giorno in cui fu chiusa all’interno di un’urna di legno rivestita d’argento, opera del maestro franco-georgiano Guy Georges Amachoukeli (detto Goudji).

Successivamente il corpo di san Pio venne custodito nella cripta del santuario di S. Maria delle Grazie fino alla traslazione nella chiesa inferiore, il 19 aprile 2010. Dal 1 giugno 2013 l’ostensione è tornata permanente. Ma perché lo spostamento? I frati e mons. Castoro adducono ragioni logistiche: avrebbero constatato in questi sette anni (2010-2017) che l’attuale collocazione (chiesa inferiore), ideale nei mesi estivi per accogliere fedeli e pellegrini, non lo sarebbe nei mesi invernali. Il tutto a causa delle condizioni meteo sfavorevoli che rendono difficoltoso e spesso irraggiungibile, l’accesso alla chiesa inferiore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie