Mercoledì 23 Giugno 2021 | 13:16

NEWS DALLA SEZIONE

Clima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
La sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Lotta al randagismo
Gli studenti diventano Guardie zoofile del Parco del Gargano

Gli studenti diventano Guardie zoofile del Parco del Gargano

 
La sentenza
Mafia foggiana e banconote false, tre condanne in appello

Mafia foggiana e banconote false, tre condanne in appello

 
Il caso
Foggia, neonata con malformazione congenita salvata al Riuniti: dimessa dopo un mese l'abbraccio con mamma e papà

Foggia, neonata con malformazione congenita salvata al Riuniti: dimessa dopo un mese l'abbraccio con mamma e papà

 
operazione dei carabinieri
Monte Sant'Angelo, sequestrato il bestiame dei parenti dei clan

Monte Sant'Angelo, sequestrato il bestiame dei parenti dei clan

 
Il caso
Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

Foggia, gestione rifiuti tanti i nodi al pettine

 
Il caso
Foggia, atti vandalici al «Parco città»

Foggia, atti vandalici al «Parco città»

 
La tragedia
Carpino, scontro col furgone: muore anziana coppia

Carpino, scontro col furgone: muore anziana coppia

 
sangue sulle strade
Pedone 70enne travolto e ucciso da auto a Foggia

Pedone 70enne travolto e ucciso da auto a Foggia

 
l'incidente
Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
PotenzaIl rapporto della Banca d'Italia
Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

 
BariSpaccio
Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
FoggiaLa sentenza
Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

Foggia, estorsione all'imprenditore agricolo: quattro condanne in Appello

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

Violenza domestica

Mattinata, picchiava e abusava sessualmente della moglie mentre aspettava un bimbo: arrestato 41enne

L'uomo ha maltrattato fisicamente e psicologicamente la moglie originaria della Repubblica Ceca costringendola ad avere rapporti sessuali contro la sua volontà

Monopoli, minacciava e aggrediva la ex moglie: arrestato

FOGGIA - Con le accuse di ripetute violenze sessuali nei confronti della moglie di 39 anni, e di maltrattamenti in famiglia anche nei confronti dei loro sei figli, i carabinieri hanno arrestato, su ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Foggia, un 41enne di Mattinata (Foggia). L'uomo è già noto alle forze dell’ordine poiché autore di diversi reati e per aver gestito un lido privo delle relative autorizzazioni. Dalle indagini è emerso che l’indagato ha maltrattato fisicamente e psicologicamente la moglie originaria della Repubblica Ceca costringendola ad avere rapporti sessuali contro la sua volontà anche durante il periodo di gravidanza.
Violenze che hanno riguardato i sei figli della coppia che hanno tra i 4 e i 15 anni. Nei primi giorni di marzo, il Centro Anti Violenza di Capitanata, grazie ad una serie di segnalazioni anonime, è riuscito a convocare la donna la quale ha ammesso tutti i soprusi subiti dall’uomo dal 2009. Successivamente la procura di Foggia e il tribunale per i minorenni di Bari hanno collocato la donna e i figli in una località protetta. La donna ha raccontato che il marito, a causa della sua gelosia morbosa e possessiva, le ha sempre impedito di divenire autonoma da punto di vista economico: «ti ho tolto i libri, t'ho tolto il telefono, ti ho tolto la palestra e ora ti devo togliere le sigarette», le avrebbe detto tra l’altro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie