Venerdì 23 Aprile 2021 | 10:46

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 
Il caso
Bus perde due ruote mentre viaggia a Foggia, l'Ataf: «È un sabotaggio»

Bus perde due ruote mentre viaggia a Foggia, l'Ataf: «È un sabotaggio»

 
La riqualificazione
Foggia, ecco la nuova Chirurgia Senologica al Riuniti: mammografo 3D per evitare diagnosi dubbie

Foggia, ecco la nuova Chirurgia Senologica al Riuniti: mammografo 3D per evitare diagnosi dubbie

 
il provvedimento
Foggia, violentò una ragazza in Germania: arrestato 25enne senegalese

Foggia, violentò una ragazza in Germania: arrestato 25enne senegalese

 
L'emergenza
Controlli anti assembramento nel Foggiano: multati 29 giovani

Controlli anti assembramento nel Foggiano: multati 29 giovani

 
Nel foggiano
San Marco la Catola, 90enne trovata morta in casa: c'è un sospettato

San Marco la Catola, 90enne trovata morta in casa: fermato 29enne, uccisa per 200 euro

 
tragedia sfiorata
Foggia, scontro tra auto su viale Ofanto: una donna ferita

Foggia, scontro tra auto su viale Ofanto: una donna ferita

 
Il gesto
Foggia, torta di buon compleanno per Roberto nel reparto Covid del Policlinico «Riuniti»

Foggia, torta di buon compleanno per Roberto nel reparto Covid del Policlinico «Riuniti»

 
nel foggiano
Carapelle, rapinarono farmacia armati di coltello: arrestati in due

Carapelle, rapinarono farmacia armati di coltello: arrestati in due

 
Il caso
Foggia, accoltellato nel ghetto: 3 ferite di striscio a petto, il giovane se la caverà

Foggia, accoltellato nel ghetto: 3 ferite di striscio a petto, il giovane se la caverà

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzail provvedimento
Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

Potenza, condannati dopo indagini della Dda su omicidio Cassotta: tre arresti

 
BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

Nel Foggiano

Caporalato, a Manfredonia 4 arresti e sequestro beni: i braccianti lavoravano anche 16 ore al giorno

L'operazione all'alba ha visto l'impegno di oltre 100 militari. Altri 6 sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

112 carabinieri pronto intervento

I migranti venivano pagati 4 euro l'ora per lavorare nei campi del Foggiano, se sbagliavano il conteggio dei pomodori raccolti pagavano una sanzione, e per essere trasportati sul luogo di lavoro venivano ammassati in 20 all’interno di furgoni da nove posti. E’ quanto accertato dai carabinieri di Foggia che hanno arrestato tre imprenditori (2 ai domiciliari, 1 in carcere, un altro è ricercato), e hanno eseguito sei misure cautelari dell’obbligo di firma. Gli indagati sono accusati di sfruttamento del lavoro e intermediazione illecita.


Nell’ambito della stessa operazione anti caporalato sono state sottoposte a controllo giudiziario otto aziende di Stornara (Foggia) e contestualmente sono stati sequestrati beni strumentali per dieci milioni. «Si tratta - spiegano gli investigatori - di aziende agricole importanti nel territorio foggiano con un fatturato complessivo annuo pari a sei milioni di euro».
Le indagini sono partite a giugno scorso e hanno interessato l'area circostante la baraccopoli di Borgo Mezzanone, insediamento abusivo dove vivono stabilmente circa duemila migranti. «Inizialmente - aggiungono gli inquirenti - i migranti sono apparsi reticenti con i militari poi però hanno ben compreso che si trattava di una opportunità». Nel corso di una perquisizione in una impresa, i carabinieri hanno anche sequestrato un tariffario aziendale in cui i braccianti venivano suddivisi per nazionalità e tipo di lavoro svolto.

IL MINISTRO ORLANDO RINGRAZIA LA PROCURA - «Grazie alla Procura della Repubblica di Foggia, al Nucleo Operativo dei Carabinieri di Manfredonia e Comando e ai Carabinieri per la tutela del lavoro per l'importante operazione contro il caporalato nel foggiano. Un passo per la difesa lavoratori più deboli ottenuto anche» con il programma del ministero del Lavoro Su.pre.me. Lo scrive su Twitter il ministro Andrea Orlando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie