Domenica 28 Febbraio 2021 | 08:32

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Il gesto
Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

 
Coronavirus
Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

 
nel foggiano
Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, è grave in ospedale

Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, in prognosi riservata

 
Il caso
Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

 
Il Nil
Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

 
In zona Salice Nuovo
Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

 
In serata
Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

 
L'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
Il sindaco
San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

San Marco in Lamis, Covid tra i giovani: 11 positivi tra 1 e 25 anni

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Leccel'aggressione
Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

 
PotenzaCoronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

la tragedia

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: 2 le vittime, di soli 20 e 17 anni

L'incidente è avvenuto sulla strada che collega San Severo a Lucera

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

LUCERA - Due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto verso le 18 di oggi lungo la provinciale 109 che da San Severo conduce a Lucera, nel Foggiano. Le generalità delle vittime non sono state rese note. Sul posto stanno operando i carabinieri e i vigili del fuoco. Da una prima ricostruzione sembrano essere coinvolti due veicoli.

LE VITTIME - Sono stati identificati i due giovani di Lucera morti in un tragico incidente stradale avvenuto l’altra sera lungo la strada provinciale che conduce a San Severo, alle porte della cittadina dell’alto Tavoliere. Si chiamavano Michele Di Canio e Michele Sgueo, rispettivamente di 20 e 17 anni (Sgueo ne avrebbe compiuti 18 il prossimo maggio) le due ennesime vittime della strada nel Foggiano, che hanno perso la vita a pochi chilometri da San Severo, sulla strada provinciale 109: l’incidente che ha coinvolto l’auto su cui viaggiavano i due giovanissimi lucerine e una seconda macchina (ci sono anche un paio di feriti), è avvenuto all'altezza dell'incrocio con la strada provinciale 113.
Entrambi di Lucera, i due giovani erano a bordo di una «Fiat Punto». Non è ancora chiara la dinamica del sinistro: da una prima e non ancora completa ricostruzione dell’incidente sembrerebbe che l'auto sulla quale viaggiavano Di Canio e Sgueo, si sia scontrata contro una «Opel Mokka» proveniente dalla direzione opposta. Nell’incidente stradale si contano anche due feriti, trasportati uno all'ospedale «Casa Sollievo della Sofferenza» di San Giovanni Rotondo, e al pronto soccorso del policlinico Riuniti di Foggia il secondo. Sul luogo di questa tragedia della strada sono intervenuti vigili del fuoco, ambulanze del 118 e forze dell’ordine per eseguire i rilievi e ricostruire la dinamica dello scontro.
La notizia della morte dei due giovanissimi di Lucera ha innescato il cordoglio della comunità lucerina con centinaia di messaggi diffusi dai social. Sulla tragedia che ha colpito la comunità lucerina e le due famiglie che oggi piangono le due vittime, è intervenuto anche il sindaco Giuseppe Pitta: «La nostra città» ha detto il primo cittadino «piange la tragica scomparsa di due giovanissimi ragazzi, che sono rimasto vittime di un gravissimo incidente stradale. Con il cuore pieno di dolore porgo le più sentite condoglianze a tutti i loro cari a nome della città di Lucera ed esprimo la nostra vicinanza agli altri coinvolti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie