Giovedì 25 Aprile 2019 | 10:21

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione della Polizia
Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

 
L'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
A rischio 1,8 milioni di chilometri
Foggia, il trasporto locale non regge I sindacati: «Si salvi il lavoro»

Foggia, trasporto locale non regge. Sindacati:«Si salvi il lavoro»

 
La strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
Sull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: hanno pagato 4mila euro per il viaggio

 
Violenza in famiglia
Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i cc: arrestato 60enne

Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i Cc

 
Occupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
Spaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
Un 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
Operazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaOperazione della Polizia
Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

 
LecceOmicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite FOTO

 
BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

Sul tratto per San Severo

Foggia, terribile schianto sulla statale 16: due morti un ferito

incidente stradale

Il luogo dell'incidente (foto Maizzi)

Sono state identificate nella tarda serata di ieri le vittime dell’incidente stradale avvenuto lungo la statale 16 alle porte di Foggia. Sono una dottoressa della guardai medica, Maria Triggiani, di 60 anni di Deliceto (Foggia) che viaggiava a bordo di una Citroen C3, e un operaio di Foggia, Salvatore Protano, 51enne alla guida di una Ford Fusion.
Nello scontro mortale è rimasto ferito, in modo non grave anche un 63enne napoletano, la cui auto, una Ford Escort, a causa del violento impatto si è ribaltata più volte finendo fuori strada. La ricostruzione della dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i sanitari del 118 che hanno tentato inutilmente di rianimare le due vittime

Nel pomeriggio altro incidente a Lecce. a persona è morta e due sono rimaste ferite sulla statale 275 che collega Maglie a Santa Maria di Leuca, in Salento. La coppia rimasta ferita, marito e moglie, è stata salvata da alcuni automobilisti di passaggio che sono riusciti a portarli fuori dall’abitacolo prima che le fiamme innescate dall’impatto avvolgessero l’utilitaria. Entrambi sono stati portati all’ospedale di Tricase e non sarebbero in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, all’altezza dello svincolo per Surano si sono scontrate una Fiat Multipla e una Renault Clio. Nell’impatto ha perso la vita Piero Iacobelli, 58 anni, di Acquarica del Capo, che viaggiava a bordo della Multipla. Indagano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400