Venerdì 24 Settembre 2021 | 06:20

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Dalla Polizia

Cerignola, maltrattava bambini a scuola: arrestato maestro 60enne

Indagine scattata dopo segnalazione dei genitori nel Foggiano: l'insegnante è stato sospeso dal servizio

Agenti del commissariato di polizia di Cerignola (Foggia) hanno arrestato un insegnante di 60 anni della provincia di Avellino per presunti maltrattamenti ai danni di alcuni piccoli alunni. Gli episodi di violenza si sarebbero verificati all’interno di una scuola dell’infanzia del comune ofantino. A quanto si apprende, l'indagine sarebbe partita dalle segnalazioni dei genitori.
A carico dell’insegnate vi sarebbero le immagini delle telecamere installate all’interno del plesso. Per il momento gli inquirenti mantengono il più stretto riserbo. Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi. L’insegnante sarebbe già stato sospeso dal servizio. Il maestro ora si trova ai domiciliari.

Secondo quanto ricostruito dalle testimonianze dei genitori fin dall’inizio dell’anno scolastico, i bambini non andavano volentieri a scuola ed, alcune volte, rientravano a casa piangendo, attribuendo il loro malessere alla presenza del “maestro” e agli 
schiaffi alla testa, i colpi alle orecchie, i pizzicotti e i morsi che subivano. A subire prevalentemente le condotte maltrattanti un bambino di soli 4 anni, disabile, costretto a mangiare per poi vomitare nel piatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie