Lunedì 27 Giugno 2022 | 19:28

In Puglia e Basilicata

LA MANIFESTAZIONE

A Corato «Il tempo è dei piccoli»: l'arte è educativa

A Corato «Il tempo è dei piccoli»: l'arte come forma educativa

A giugno l'ottava edizione della rassegna che promuove la cultura dalla tenera età. Il claim è «Siamo tutti foresti»

23 Maggio 2022

Redazione online

«Il Tempo dei Piccoli», a Corato, è uno spazio in movimento e confermando il presagio evocato dal titolo della sua passata edizione – Sciam! – viene oggi felicemente accolto dal Comune e lancia, dal primo al 19 giugno, la sua consueta valanga d’iniziative. Se a guidarlo resta salda la mano di Bruno Soriato, alle tradizionali sigle che ne caratterizzano la coralità, si aggiungono tante nuove realtà del territorio attente ai veri protagonisti dell’evento: i bambini. «Dunque - evidenzia l'associazione culturale Kuziba - Corato Città Bambina, grazie all’impegno del sindaco Corrado De Benedittise dell’assessore alla Cultura Beniamino Marcone, al decisivo sostegno della Chiesa Valdese, che ha ritenuto meritevole di finanziamento il progetto, di partner come Fondazione Casilloe di sponsor come Granoro e Mastrototaro Food&Wood, schiera, con Kuziba Teatro e gli originari partner sistema Garibaldi, Zona Effe, Vecchie Segherie e Linea d’Onda,i nuovi arrivati: Ecoteca lab, Teatri Di.versi e I Piccoli chi, disegnando una squadra aperta che certamente questo nuovo capitolo arricchirà».

Dunque Tuttiforesti è il titolo scelto per questa edizione, pensando anche a quanto ci si possa sentire stranieri in un tempo così complicato, fra pandemia e guerra, per disegnare uno spazio di pace in cui dare priorità all’infanzia, a quell’apertura che la caratterizza, a quella saggezza bambina che meriterebbe d’essere maggiormente ascoltata.

Il programma: se le date clou sono 17, 18 e 19 giugno, si parte nell’illustrarlo dall’affollatissimo «Aspettando il Tempo dei Piccoli», in pista dall’1 al 16 giugno. «In apertura l’anteprima assoluta di uno spettacolo evento che viaggia con il suo sorprendente spazio. Totò degli alberi - spiega la nota stampa - non è soltanto il titolo della nuova produzione di Kuziba Teatro. Il lavoro dedicato al Barone Rampante e alla storia da cui l’autore Italo Calvino fu ispirato, racconta anche quanto il Teatro sia per noi l’albero, la foresta che Cosimo, ribellandosi, sceglie di abitare per non restare succube di regole “terrene” a lui incomprensibili. E dunque, la specialità di questa nuova opera destinata ai più piccoli (50 per volta), si porta dietro il suo Teatro: una sorprendente struttura in legno, simile al globe di shakesperiana memoria o ai teatri viaggianti della commedia dell’arte. Dal primo al 5 di Giugno, ogni sera, sarà il chiostro del palazzo Comunale ad ospitare l’evento».

Nel frattempo, «mentre fervono i preparativi assieme alle scuole della città (la Piccola Redazione sta approntando le nuove puntate di Radio Città Bambina e il 7 Giugno in piazza Marconi alcune classi realizzeranno i Manifesti in piazza), continua il prologo che includerà gli esiti di quell’universo laboratoriale che proprio la Città di Corato felicemente promuove. In Largo Abazia proseguono gli appuntamenti laboratoriali di Hub.Bazia che articolano la traiettoria rigenerativa di Verso Sud,mentre il Liceo Artistico con il suo Teatro Laboratorio diventapunto di riferimento per gli appuntamenti teatrali. Si parte sempre il primo giugno con i ragazzi e le ragazze dell’Artistico a confronto con una delle storie di mare più belle di tutti i tempi: Moby Dick di Melville. A seguire gli esiti degli innumerevoli gruppi di lavoro che anima la scuola Teatri Di.versi:lunedì 13 e martedì 14 in scena La prima di Pinocchio; mercoledì 15 Noi siamo infinito; giovedì 16 è la volta di Cielo parola, cielo racconto. Appuntamenti sempre alle 20,30 (info: Teatri Di.versi 3274775354). In chiusura il prologo interseca l’apertura del fine settimana clou, ospitando, stavolta presso la sede di Teatri Di.Versi, Un circo fra le nuvole: protagonisti i piccolissimi della scuola di teatro diretta da Claudia Lerro. Un’anticipazione sull’inizio de Il Tempo dei Piccoli? Naturalmente la consueta, stupefacente e travolgente Parata: venerdì 17 Giugno alle ore 16:30 si parte da piazza Marconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725