Martedì 28 Settembre 2021 | 16:43

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lotta al virus

Covid in Puglia, in arrivo 300 medici per potenziare le Usca

Il dato è fornito dal direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro

Fase 2, in provincia di Bari pronti 124 medici per attivare le Usca

BARI - Sono 300 i medici che hanno partecipato al nuovo bando della Regione per l’attivazione in Puglia di altre Usca, le Unità speciali di continuità assistenziale. Il dato è fornito all’ANSA dal direttore del dipartimento Salute, Vito Montanro. C'è stata una larga partecipazione che dovrebbe permettere di portare le Unità speciali di assistenza a domicilio di pazienti Covid dalle attuali 32 almeno a 80. I primi medici hanno già firmato il loro contratto a tempo determinato, per sei mesi o comunque sino a quando sarà necessario tenere attive le Usca per fronteggiare anche sul territorio la pandemia di coronavirus. Attualmente sono 22.511 i pugliesi positivi al Covid che si trovano in quarantena a casa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie