Giovedì 23 Settembre 2021 | 16:48

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il caso

Arresto cardiaco per Andrea Camilleri: ricoverato al Santo Spirito di Roma

Dall'ospedale Santo Spirito di Roma, dove lo scrittore è stato ricoverato stamattina alle 9:15, non trapelano molte notizie

Camilleri: un mio libroha salvato dal suicidio un infermiere barese

Andrea Camilleri

Andrea Camilleri è stato ricoverato all'ospedale Santo Spirito di Roma per arresto cardiaco. Lo scrittore siciliano, papà del commissario Montalbano, autore della saga dei gialli che ha dato vita a uno degli sceneggiati televisivi più amati di sempre dagli spettatori italiani, è stato ricoverato in seguito a un infarto e sarebbe attualmente in gravi condizioni.

Dall'ospedale Santo Spirito di Roma, dove lo scrittore è stato ricoverato stamattina alle 9:15, non trapelano molte notizie relativamente al ricovero d'urgenza. Dalle prime informazioni, lo scrittore siciliano è stato rianimato appena arrivato in ospedale, dove era giunto in codice rosso. Dalla struttura sanitaria romana, al momento, confermano l'arrivo e la rianimazione e parlano di un "quadro clinico molto serio". La prima nota dell'ASL Roma 1 recita:

Arrivato in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori è stato assistito dall'équipe dell'emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell'ospedale.

Previsto in giornata un altro aggiornamento sulle condizioni di salute dello scrittore classe 1925. Il primo bollettino medico relativamente allo stato di salute di Andrea Camilleri sarà rilasciato alle 17:00.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie