Lunedì 08 Agosto 2022 | 13:31

In Puglia e Basilicata

lavori in corso

Calcio, mercato in fermento nel Lecce: Colombo e Baselli nel mirino

Calcio, mercato in fermento nel Lecce: Colombo e Baselli nel mirino

Colombo (foto Scuro)

Per la punta del Milan trattativa avviata. Il centrocampista in scadenza di contratto

24 Giugno 2022

Pierpaolo Verri

LECCE - Il Lecce ha messo gli occhi sul centravanti Lorenzo Colombo. Il club giallorosso ha intenzione di rinforzare il reparto offensivo e vede nel giovanissimo attaccante di proprietà del Milan un profilo di prospettiva, in grado di ritagliarsi uno spazio importante nella prossima serie A. Classe 2002, Colombo ha vestito la maglia della Spal nell’ultima stagione, segnando sei reti in 34 presenze nel campionato cadetto. Uno dei centri, peraltro, lo ha siglato proprio contro il Lecce, nel match di campionato vinto 3-1 dai giallorossi lo scorso 30 novembre. E chissà che non sia scattata proprio lì la scintilla fra il club salentino e il «panzer di Vimercate», uno dei soprannomi di un attaccante abile ad abbinare una grande forza fisica a un’ottima tecnica palla al piede.

Cresciuto nelle giovanili del Milan, Colombo ha esordito fra i professionisti con la maglia rossonera, collezionando una manciata di presenze fra serie A ed Europa League, competizione nella quale ha segnato il suo primo e unico gol da milanista. Nelle ultime due stagioni ha giocato in prestito in serie B prima alla Cremonese e poi, appunto, alla Spal. Adesso è alla ricerca di una chance per provare ad imporsi anche nella massima serie e Lecce può essere la destinazione giusta per soddisfare le sue ambizioni.

L’interesse del club giallorosso è concreto ed è stato coltivato nelle ultime settimane. Il nodo è riferito alle modalità con cui l’operazione di mercato potrebbe andare in porto. Il direttore generale dell’area tecnica Pantaleo Corvino e il direttore sportivo Stefano Trinchera, nell’ottica della continua patrimonializzazione del club, anche per i giovani talenti dal valore di mercato tendenzialmente elevato cercano di strappare delle opzioni di acquisto a titolo definitivo. Una volontà che deve però collimarsi con quella del Milan, che sarebbe intenzionato a lasciar partire il giovane Colombo in prestito secco, come avvenuto nel corso delle ultime due stagioni. Sull’attaccante della nazionale italiana under 21, peraltro, c’è anche la concorrenza di altri club di serie A e serie B. Il suo arrivo permetterebbe al Lecce di completare con una terza punta il reparto degli attaccanti centrali, dove figurano già Massimo Coda e l’ultimo arrivato Assan Ceesay.

In mezzo al campo, invece, il nome nuovo potrebbe essere quello di Daniele Baselli. Il centrocampista trentenne è un profilo di grande esperienza, dall’altro delle sue oltre 200 presenze in serie A con le maglie di Atalanta, Torino e Cagliari. Baselli è in scadenza di contratto ed è alla ricerca di una squadra nella quale tornare a giocare con continuità e ad essere protagonista. Il Lecce è alla finestra e valuta tutte le potenziali occasioni di mercato. In uscita, da registrare un interessamento del Frosinone per capitano Lucioni.

Nella giornata di ieri, intanto, si sono spenti in semafori e ha preso il via, di fatto, la nuova stagione sportiva della squadra giallorossa. I calciatori convocati per il ritiro, infatti, sono rientrati in sede, per svolgere le visite mediche presso il centro BioLab di Cutrofiano. Da domani fino al 30 giugno la squadra svolgerà il pre-ritiro al Deghi Center di San Pietro in Lama, mentre dal 30 giugno si trasferirà a Folgaria (in Trentino), per il ritiro precampionato. Una partenza sprint per il Lecce, che sarà la prima squadra della massima serie a partire in ritiro. Infine, questa mattina alle ore 12 si terrà la presentazione del calendario della serie A 2022/2023. I giallorossi scopriranno così quale sarà il loro percorso nel prossimo campionato e l’avversario da affrontare all’esordio, previsto nel weekend del 13 e del 14 agosto. Prima, però, il Lecce esordirà al Via del Mare contro il Cittadella per la Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725