Martedì 02 Marzo 2021 | 06:48

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Parità (1-1) tra ra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

Parità (1-1) tra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

 
serie b
Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

 
Serie B
Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

 
Serie b
Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

 
giallorossi
Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

 
Serie b
Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

 
Serie B
Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

 
Il post-partita
Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

 
Serie B
Oggi (ore 21) al Via del Mare è di scena l'Ascoli: Corini spinge sull’acceleratore

Sconfitta per il Lecce contro l'Ascoli al Via del Mare: perde 2-1

 
Serie B
Lecce calcio, Christian Maggio passa ai giallorossi

Lecce, visite mediche per Maggio, neo-giallorosso

 
L'acquisto
Lecce calcio, è ufficiale: in squadra arriva Yalcin

Lecce calcio, è ufficiale: in squadra arriva Yalcin

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa Lucera
Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

 
BariLa richiesta
Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

 
LecceLa decisione
Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

 
TarantoLa novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
BrindisiIl caso
Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

 
Potenzal'appello
Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

 
MateraIl video
Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

 
BatNella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 

i più letti

L'INTERVISTA

Lecce sposa la prudenza, Sticchi Damiani: «Noi pronti, ma...»

«Allenamenti individuali esclusivamente su base volontaria»

Lecce, Sticchi Damiani

LECCE - «Metteremo a disposizione dei nostri tesserati una struttura, o lo stadio o il campo dell’Acaya Golf Club, per svolgere eventualmente gli allenamenti individuali, ma esclusivamente su base volontaria, non su indicazione della società, nel rispetto di tutte le norme attualmente vigenti in materia. Questo significa che lo spogliatoio non sarà aperto, che non saranno presenti medici e fisioterapisti, che ciascuno dovrà utilizzare il proprio abbigliamento. Insomma, il club garantirà l’apertura di un impianto, onde evitare che i calciatori siano costretti, se vorranno svolgere una attività di ricondizionamento, a farlo in un parco o per strada. Per rispettare il distanziamento, se tutti o gran parte decideranno di rimettersi in moto, stabiliremo delle fasce orarie con turni di entrata ed uscita da rispettare».
Non intende in alcun modo forzare la mano, Saverio Sticchi Damiani, il presidente del Lecce, dopo la circolare diramata dal Ministero dell’Interno che ha chiarito che anche gli atleti delle discipline di squadra abbiano il diritto, come ogni cittadino, di svolgere attività sportiva individuale, in aree pubbliche o private, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.

Presidente, la stessa linea sarà adottata da tutte le società?

«Posso solo supporre che sarà così, in quanto è ciò che è permesso fare in base all’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che il Lecce rispetterà alla lettera. Noi contiamo di mettere a disposizione dei nostri tesserati una struttura entro il pomeriggio di oggi o, al più tardi, la giornata di domani, in base alle richieste che riceveremo da parte loro».

Lo considera un segnale indicativo circa la possibilità di riprendere il campionato per portarlo a conclusione?

«Non penso che questo passaggio possa essere in alcun modo messo in relazione alle sorti del torneo di massima serie. A tale proposito è prematura ogni ipotesi, ferma restando la volontà espressa da tutte le società, compresa la nostra, di tornare a giocare, se sarà possibile farlo in sicurezza».

Gli allenamenti organizzati riprenderanno il 18 maggio?

«Ad oggi, questa è la data fissata. Per rispettarla realmente, però, sarà indispensabile che si giunga alla definizione di un protocollo da seguire che indichi dettagliatamente tutti gli aspetti da curare e tutte le procedure da seguire per garantire che tecnici, calciatori, medici ed addetti vari possano lavorare in sicurezza. Come noto, il protocollo a suo tempo presentato ai ministri dello sport e della salute non ha superato il vaglio del comitato tecnico-scientifico. Pertanto, dovrebbe essere integrato e in parte modificato. Se il 18 si partirà con gli allenamenti organizzati, occorrerà provvedere prima ad eseguire tutti i test sanitari indispensabili».

Venerdì prossimo si riunirà il Consiglio Federale. In questa circostanza verrà stabilito cosa accadrà nel caso in cui sia impossibile ripartire?

«Si vocifera che possa essere così, ma personalmente non faccio parte del consiglio e dispongo quindi di notizie dirette in proposito».

Lei ha sempre sottolineato di essere convinto che il Lecce non corra alcun rischio di retrocedere in B qualora la stagione non venisse completata. Ci sono novità in proposito?

«Non esiste alcun motivo di carattere giuridico, di classifica o di merito sportivo perché possa essere deciso il declassamento del Lecce nella serie cadetta, stante l’attuale situazione. Pertanto, sono assolutamente tranquillo. Se si tornerà a giocare, invece, i verdetti, sia in testa che in coda, verranno emessi dal campo, com’è giusto e doveroso che sia in una competizione sportiva».

Nelle ultime ore si è registrata una svolta in relazione alla concessione decennale del Via del Mare. È soddisfatto?

«Abbiamo portato avanti un lavoro certosino per presentare all’amministrazione comunale di Lecce un piano economico-finanziario dettagliato. Mi fa piacere che sia stato apprezzato dal sindaco Salvemini e dalla giunta municipale. Spero che ora si possa procedere speditamente ed aggiudicare la gara entro il prossimo 30 giugno. Noi parteciperemo e speriamo di vincerla. Se sarà così avremo la possibilità di continuare ad investire sullo stadio, cosa che già abbiamo fatto la scorsa estate, in vista del campionato di serie A».

Siete stati sempre in contatto con i componenti dello staff tecnico e con i calciatori in questi circa due mesi di stop agonistico?

«Quotidianamente, o direttamente o tramite altri componenti del club, con l’intento di farci trovare pronti a gettare le basi per la ripartenza, se arriverà il benestare a proseguire l’attività. In quest’ottica, è importante che tutti i tesserati abbiano spontaneamente deciso di restare a Lecce».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie