Martedì 15 Ottobre 2019 | 23:55

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
Febbre giallorossa: nasce il primo Lecce club di Londra

Febbre giallorossa: nasce il primo Lecce club di Londra

 
serie a
Lecce, parla l'ex Paciocco: «Babacar e Falco coppia-salvezza»

Lecce, parla l'ex Paciocco: «Babacar e Falco coppia-salvezza»

 
a san siro
Milan - Lecce, sale la febbre giallorossa: già venduti 1500 biglietti

Milan - Lecce, sale la febbre giallorossa: già venduti 1500 biglietti

 
calcio
Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

Lecce, Falco primo in classifica per falli subiti

 
Serie A
«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

«Il vecchio Milan non punge, Lecce puoi provarci», parla l'ex Virdis

 
Serie A
Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

Lecce calcio, La Mantia: «Voglio dare il mio contributo in A»

 
Per tributi 2014
Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

Lecce calcio, sospesa riscossione cartella di 620mila euro

 
Daspo
Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

Lecce, assalto a taxi tifosi Roma: denunciate tre ultras salentini

 
Le dichiarazioni
Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

Lecce, mister Liverani: «Abbiamo preso gol da polli»

 
Serie A
Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

Lecce travolto dall'Atalanta, perde 3-1 in trasferta

 
Serie A
Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

Lecce, Liverani a vigila match con Atalanta: proviamo a sovvertire pronostico

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Serie A

Il Lecce presenta i due nuovi acquisti, Benzar e Shakhov

Due nuovi giallorossi: Benzar, rumeno classe '92, e Shakhov, ucraino nato nel '90

Il Lecce presenta i due nuovi acquisti, Benzar e Shakhov

Romario Benzar

Presentati in sala stampa Vantaggiato, allo stadio di Via del Mare, i due nuovi acquisti del Lecce: Romario Benzar, difensore rumeno classe 1992 e Yevhen Shakhov, centrocampista ucraino classe 1990.
A fare gli onori di casa il direttore sportivo Mauro Meluso, che si è detto particolarmente contento del loro arrivo: «Benzar è stata l’acquisizione più onerosa della mia esperienza a Lecce. Si tratta di un ragazzo in cui crediamo molto, con un profilo di caratura internazionale. Shakhov nello scorso campionato ha vinto lo scudetto in Grecia: avrebbe potuto giocare in Champions League, ma ha scelto questa esperienza in maglia giallorossa».

Benzar si è detto «felice di essere a Lecce e ringrazio - ha aggiunto - per la fiducia accordata. Spero di crescere con la maglia giallorossa e poter dare il mio contributo alla squadra. Seguivo il campionato italiano fin da piccolo ed è uno tra i più difficili d’Europa».
L’altro neo acquisto Shakhov: «Dopo tre anni ho deciso di cambiare e per questo ho accettato la proposta del Lecce. Qui c'è un progetto serio e Lecce è una piazza calda e che ha voglia di calcio. Nel centrocampo posso fare tutti i ruoli, da mezzala a regista a mezza punta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie