Venerdì 19 Ottobre 2018 | 08:25

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Calciomercato

Il Lecce più forte in difesa: Meccariello e Venuti nel Salento

Il difensore centrale e il terzino sono gli ultimi due colpi di mercato con i quali il Lecce ha completato l’organico che si cimenterà in serie B nella stagione oramai alle porte

Il Lecce più forte in difesa: Meccariello e Venuti nel Salento

LECCE - Il difensore centrale Biagio Meccariello ed il terzino Lorenzo Venuti sono gli ultimi due colpi di mercato con i quali il Lecce ha completato l’organico che si cimenterà in serie B nella stagione oramai alle porte.

Il club salentino ha invece ceduto l’esterno basso sinistro Matteo Legittimo al Cosenza, a titolo definitivo, ed il pari ruolo Luka Dumancic, precedentemente prelevato dall’Albalonga di serie D, alla Juve Stabia, in prestito. La lista degli esuberi, però, è ancora molto lunga e comprende diversi atleti over. Il direttore sportivo Mauro Meluso dovrà quindi lavorare sodo, nei prossimi giorni, per piazzare chi non rientra nei programmi.

Meccariello, classe ‘91, è approdato al Lecce dal Brescia, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Ha già giocato agli ordini del tecnico Fabio Liverani nel 2016/2017, a Terni. Disputa in torneo cadetto dal 2012/2013 ininterrottamente ed ha collezionato 142 presenze e realizzato 5 gol. Il calciatore di Benevento è stato accostato al sodalizio salentino sin dalle prime battute del mercato ed alla fine è arrivato, nonostante nella tarda serata di giovedì era stato scavalcato da Arlind Ajeti. L’atleta del Torino, svizzero con passaporto albanese, ha però preferito passare al Perugia.

Venuti, classe ‘95, quindi under, è stato prelevato dalla Fiorentina con la formula del prestito secco. Nel 2017/2018 ha militato nel Benevento, in A, scendendo in campo 31 volte. Dopo essere cresciuto nel vivaio della società toscana, nel 2014/2015 è stato in forza al Pescara, in B, senza essere utilizzato. Ha poi giocato nella serie cadetta nel 2015/2016, con il Brescia, raggranellando 27 presenze, e nel 2016/2017, con il Benevento, contribuendo con 37 presenze alla promozione in A.
«Pensiamo di avere allestito una squadra competitiva, di categoria - afferma il vice presidente Corrado Liguori - Vecchi e nuovi, under ed over, sapranno integrarsi al meglio per centrare al più presto l’obiettivo fissato dal club, che è rappresentato dal mantenimento della categoria».

Escludendo il portiere Marco Bleve (che resterà in rosa), il centrocampista Giuseppe Maimone e l’attaccante Abdou Doumbia (che sono sul piede di partenza), rientrati per fine prestito al Lecce, ed il difensore Davide Riccardi, riscattato dal Verona, sono stati sedici i calciatori ingaggiati dal sodalizio salentino nel mercato estivo, dei quali quindici faranno parte del roster che disputerà la B. Si tratta dei portieri Mauro Vigorito (Frosinone) e Joakim Milli (Casarano), dei difensori Fabio Lucioni (Benevento), Marco Calderoni (Novara), Riccardo Fiamozzi (Pescara), Biagio Meccariello (Brescia), Lorenzo Venuti (Fiorentina) e Luka Dumancic (Albalonga), ora girato alla Juve Stabia per farsi le ossa, dei centrocampisti Thom Haye (Willem), Jacopo Petriccione (svincolato) e Manuel Scavone (Parma), degli attaccanti Andrea La Mantia (Virtus Entella), Stefano Pettinari (Pescara), Filippo Falco (Bologna), Mino Chiricò (svincolato) e Simone Palombi (Lazio). Di questi, tredici sono giunti a titolo definitivo e solo tre (Scavone, Meccariello e Venuti) in prestito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Jeda lancia in alto il «suo» Lecce«Può battere una big come il Palermo»

Jeda lancia in alto il Lecce: «Può battere big come il Palermo»

 
«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

 
Moriero: questo Lecce mi piace davvero

Moriero: questo Lecce mi piace davvero

 
L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 
L'ex Piangerelli: Lecce-Palermoquella sfida che valse la A

L'ex Piangerelli: Lecce-Palermo
quella sfida che valse la A

 
Lecce, la nuova vita di Tabanelli«Basta guai, ora sono felice qui»

Lecce, la nuova vita di Tabanelli
«Basta guai, ora sono felice qui»

 
E Lecce ha il suo tandem ispirato

Il Lecce ha il suo tandem ispirato

 
Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, video choc del bimbo boss: «La madama mi fa un...». Identificato dai vigili

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS