Lunedì 15 Ottobre 2018 | 19:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

1-0 alla Paganese

Tripudio al via del Mare, il Lecce va in serie B

I giallorossi del Lecce promossi in serie B davanti a circa 20mila spettatori in delirio. In gol Armellino al 17'

Il Lecce, toccando quota 74 punti, torna in serie B dopo 6 anni di purgatorio nel campionato di Lega Pro

Tripudio al via del Mare per il Lecce in serie B

Festa in città dopo la promozione in serie B

LECCE - È un delirio giallorosso. Il Lecce, toccando quota 74 punti, torna in serie B dopo 6 anni di purgatorio nel campionato di Lega Pro. Agli uomini guidati dal tecnico Fabio Liverani è sufficiente la vittoria contro la Paganese (1-0), davanti a oltre 18mila spettatori, per sbarcare con un turno di anticipo nella cadetteria calcistica, e mantenere Catania e Trapani a distanza di sicurezza. Il gol decisivo per la promozione è stato siglato da Marco Armellino al 17' del primo tempo.

Al fischio finale dell’arbitro Maggioni l'intero stadio è esploso in un urlo liberatorio strozzato in gola per ben 6 stagioni, con le occasioni perse nei play off contro Carpi, Frosinone, Foggia e Alessandria. Sotto la guida di Liverani, subentrato alla quinta giornata al dimissionario Roberto Rizzo, il Lecce ha conquistato 67 punti in 31 incontri, inanellando una serie utile di ben 22 risultati.

SERIE C - GIRONE C - 37^ GIORNATA - 29/04
Akragas - Racing Fondi 0-3
Bisceglie - Casertana 2-1
Juve Stabia - Siracusa 1-0
Lecce - Paganese 1-0
Matera - Catania 2-1
Rende - Fidelis Andria 1-1
Sicula Leonzio - Reggina 1-1
Trapani - Monopoli 2-2
V. Francavilla - Cosenza 1-5

CLASSIFICA: Lecce 74 punti; Trapani 68; Catania 67; Juve Stabia 54; Cosenza 51; Monopoli, Rende 50; Casertana 47; Matera, Sicula Leonzio 46; Francavilla 45; Siracusa 44; Bisceglie 42; Catanzaro 41; Reggina 40; Fidelis Andria 37; Paganese 32; Racing Fondi 30; Akragas 6.

Akragas, Matera 9 punti di penalizzazione
Siracusa 5 punti di penalizzazione
Fidelis Andria 3 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO - 38^ GIORNATA - 06/05
Casertana - Matera
Catania - Rende
Cosenza - Trapani
Fidelis Andria - V. Francavilla
Monopoli - Lecce
Paganese - Catanzaro
Racing Fondi - Bisceglie
Reggina - Juve Stabia
Siracusa - Sicula Leonzio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 
L'ex Piangerelli: Lecce-Palermoquella sfida che valse la A

L'ex Piangerelli: Lecce-Palermo
quella sfida che valse la A

 
Lecce, la nuova vita di Tabanelli«Basta guai, ora sono felice qui»

Lecce, la nuova vita di Tabanelli
«Basta guai, ora sono felice qui»

 
E Lecce ha il suo tandem ispirato

Il Lecce ha il suo tandem ispirato

 
Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

Meccariello: Lecce sprint ora mantenere equilibrio

 
Il Lecce viaggia a ritmo promozione

Il Lecce viaggia a ritmo promozione

 
«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie della B»

«Lecce, meccanismo perfetto ma occhio alle insidie della B»

 
La Mantia a Mancosu fannovolare il Lecce a Verona

La Mantia a Mancosu fanno volare il Lecce a Verona

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS