Giovedì 25 Febbraio 2021 | 18:02

NEWS DALLA SEZIONE

Allo Zaccheria
Foggia-Catanzaro 0-2: decidono le reti di DI Massimo e Carlini

Foggia-Catanzaro 0-2: decidono le reti di DI Massimo e Carlini

 
Serie C
Foggia-Teramo termina a reti inviolate: 0-0

Foggia-Teramo termina a reti inviolate: 0-0

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSerie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Foggianel foggiano
San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

Calcio

Foggia, ha il Daspo, ma va allo stadio e minaccia cc: arrestato

L'uomo, un 33enne, si è presentato ugualmente allo Zaccheria e ha minacciato i carabinieri durante i controlli

Foggia, ha il Daspo, ma va allo stadio e minaccia cc: arrestato

I carabinieri di Foggia insieme alla Digos hanno arrestato un ultras della squadra rossonera, G.M., di 33 anni. L'uomo durante la partita Foggia-Agropoli, che si è disputata lo scorso 8 settembre, ha minacciato alcuni militari che stavano svolgendo controlli per impedire l'introduzione allo stadio di fuochi d'artificio e altro materiale vietato. Grazie alle acquisizioni dei filmati delle telecamere di videosorveglianza dello stadio Zaccheria, è risultato che l'uomo era già stato colpito dal Daspo, e non avrebbe potuto assistere a manifestazioni sportive. Quindi è stato arrestato sia per resistenza a Pubblico Ufficiale, sia per violazione del Daspo. Il 33enne dovrà presentarsi quotidianamente alla polizia, e sono in corso le procedure per emanare un ulteriore Daspo.

(foto Maizzi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie