Sabato 04 Aprile 2020 | 04:46

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

Calcio

Foggia, ha il Daspo, ma va allo stadio e minaccia cc: arrestato

L'uomo, un 33enne, si è presentato ugualmente allo Zaccheria e ha minacciato i carabinieri durante i controlli

Foggia, ha il Daspo, ma va allo stadio e minaccia cc: arrestato

I carabinieri di Foggia insieme alla Digos hanno arrestato un ultras della squadra rossonera, G.M., di 33 anni. L'uomo durante la partita Foggia-Agropoli, che si è disputata lo scorso 8 settembre, ha minacciato alcuni militari che stavano svolgendo controlli per impedire l'introduzione allo stadio di fuochi d'artificio e altro materiale vietato. Grazie alle acquisizioni dei filmati delle telecamere di videosorveglianza dello stadio Zaccheria, è risultato che l'uomo era già stato colpito dal Daspo, e non avrebbe potuto assistere a manifestazioni sportive. Quindi è stato arrestato sia per resistenza a Pubblico Ufficiale, sia per violazione del Daspo. Il 33enne dovrà presentarsi quotidianamente alla polizia, e sono in corso le procedure per emanare un ulteriore Daspo.

(foto Maizzi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie