Giovedì 14 Novembre 2019 | 06:46

NEWS DALLA SEZIONE

La polemica
Bufera sul Foggia calcio, calciatori cantano «Onoriamo i diffidati». Questura analizza filmato

Bufera sul Foggia calcio, calciatori cantano «Onoriamo i diffidati». Questura analizza filmato

 
Il caso
Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIl caso
Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

 
BariOccupazione
Ex Om Carelli, Selektika investe 20 mln: impiego per 128 lavoratori

Ex Om Carelli, Selektika investe 20 mln: impiego per 128 lavoratori

 
TarantoIl caso
Cimitero Taranto, vandali in azione nella cappella della Società del mutuo soccorso

Cimitero Taranto, vandali in azione nella cappella della Società del mutuo soccorso

 
PotenzaPetrolio lucano
Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

 
MateraIL Quirinale
Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

 
FoggiaIn località Posta Aucello
Cerignola, 69enne uccide una donna e si ammazza: grave una vicina di casa

Cerignola, dopo lite uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si ammazza Foto

 
LecceIl processo
Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

 
BrindisiL'arresto
Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

 

i più letti

La protesta dei tifosi

Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

I supporter rossoneri hanno manifestato davanti alla sede del comune e affisso una serie di striscioni per la città

Foggia calcio, striscione a Palazzo di Città: «99 anni di storia meritano rispetto»

Foto Maizzi

FOGGIA - «99 anni di storia meritano rispetto», con questo striscione i tifosi rossoneri protestano per la situazione del Foggia Calcio. La frase che campeggia davanti a Palazzo di Città, teatro nella giornata di ieri di un incontro tra il sindaco Landella e alcuni imprenditori della Capitanata organizzato con l'obiettivo di aiutare la società rossonera a completare l'iter per l'iscrizione, la cui scadenza del 24 giugno è vicinissima.

Altri manifesti sono stati affissi per la citàà e allo Zaccheria, davanti all'ingresso della tribuna: «Retrocessione, silenzio e disimpegno. L'epilogo del vostro progetto».

 

L'incognita sulle trattative per la cessione delle quote di maggioranza resta, malgrado il comunicato rilasciato ieri dalla società rossonera. Da qui l'iniziativa di alcuni tifosi rossoneri, che chiedono chiarezza. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie