Martedì 14 Luglio 2020 | 22:54

NEWS DALLA SEZIONE

calcio
«Il Foggia merita la C, sono fiducioso»

«Il Foggia merita la C, sono fiducioso»: parla il capitano Gentile

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materabasket
L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

 
BariL'appello
Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

 
HomeIl rogo
Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

 
TarantoL'operazione dei cc
Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

 
LecceIl caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti positivi al Covid»

Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti, tra loro anche positivi al Covid»

 
Potenzain basilicata
Bella, bolletta Tim di 15 euro, la battaglia legale finisce in Cassazione

Per pagare la bolletta si spendono 15 euro: la battaglia legale di Bella finisce in Cassazione

 
Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 

i più letti

Ha vinto 3-1

Foggia batte la Salernitana, prosegue la corsa ai play out

I rossoneri non sono favoriti dagli sconti diretti: le prossime partite lunedì in casa col Perugia e poi l'11 a Verona

Foggia batte la Salernitana, prosegue la corsa ai play out

Foto Maizzi

Foggia batte la Salernitana 3-1, ma la vittoria non cambia di molto la situazione. Tuttavia i rossoneri restano ancora in corsa per i play out. La squadra pugliese chiude di fatto il match con due gol nel primo tempo: 1-0 al 16' con Deli che mette dentro a due passi dalla porta dopo una respinta di Micai su tito di Iemmello, 2-0 dopo tre minuti con Greco che spiazza Micai e sigla il raddoppio. Nella ripresa Jallow accorcia le distanze dopo 13', ma il 3-1 di Iemmello arriva subito dopo. 

Il Foggia resta sempre terzultimo in zona retrocessione, è in corsa per poter fare i play out anche se è sfavorita rispetto alle altre squadre in vantaggio sugli scontri diretti: il venezia ha pareggiato con il Cosenza incassando un punto mentre il Livorno ha vinto a Verona (rappresentando una delle novità della giornata)  incassando tre punti. La situazione resta tutta ancora aperta: il Foggia ha altre due partite per poter sperare, lunedì in casa col perugia (alle 21) e ultima a Verona l'11 maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie