Martedì 15 Ottobre 2019 | 18:21

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
L'inchiesta
Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

Brindisi, ceneri delle centrale di Enel per cemento: chiesto processo per 18

 
tragedia sfiorata
Tenta di strangolare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

Tenta di soffocare la compagna: 37enne arrestato a Brindisi

 
il giallo
Società sponsorizza «Meraviglioso Natale» a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

Società sponsorizza Meraviglioso Natale a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

 
nel Brindisino
Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Fasano, auto in fiamme: rogo danneggia sede azienda mensa scolastica

Fasano, rogo distrugge centro cottura Ladisa: prepara pasti per scuole fasanesi e di Martina

 
nel brindisino
Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

 
nel Brindisino
Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

 
Il caso nel Brindisino
Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

 
Il progetto
S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Tarantola decisione
Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Per danneggiamento

Francavilla, party Capodanno
denunciate 150 persone

I protagonisti, di età compresa fra i 15 e i 52 anni, provenienti da varie località del territorio nazionale e alcuni originari di Romania, Francia, Gran Bretagna, Venezuela, Svizzera e Bielorussia

Francavilla, party Capodannodenunciate 150 persone

I Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, al termine di attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà 150 persone, di cui 6 minori, per i reati di danneggiamento aggravato di terreni e invasione di terreni e di edifici.

I fatti si riferiscono al rave party di Capodanno in contrada Pergola di Francavilla Fontana, nelle adiacenze di una masseria diroccata nei terreni piantumati da ulivi secolari. I protagonisti, di età compresa fra i 15 e i 52 anni, provenienti da varie località del territorio nazionale e alcuni originari di Romania, Francia, Gran Bretagna, Venezuela, Svizzera e Bielorussia, avevano deciso di festeggiare il nuovo anno in Francavilla Fontana, individuando nella masseria di contrada Pergola la location ideale. In quell'area avevano parcheggiato caravan, pulmini, roulotte e autovetture e avevano provveduto ad allestire un'impalcatura lunga 5 metri e alta 3 metri, sulla quale avevano collocato il potente impianto di amplificazione con grossi altoparlanti da cui irradiavano musica assordante. Tutto ciò accompagnato da una massiccia quantità di taniche di vino e altri alcolici, nonché la singolare presenza di un pizzaiolo che aveva allestito un punto di cottura con un forno portatile per sfornare pizze.

I numerosi partecipanti al meeting non autorizzato, che hanno invaso l'area di contrada Pergola, hanno danneggiato le colture ivi presenti oltre ai muretti a secco di recinzione degli appezzamenti. Al fine di identificare il cospicuo assembramento e procedere allo sgombero dell'area, vi è stato il corale sforzo da parte del Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi che ha attivato, oltre alle sue componenti info–investigative, tutte le Compagnie dipendenti.

Tra le persone deferite all'Autorità Giudiziaria, vi è un 22enne di Manduria (TA) segnalato anche per inosservanza dei provvedimenti poiché violava il divieto di far ritorno nel Comune di Francavilla Fontana, emesso dal Questore di Brindisi.

Tutti i partecipanti saranno proposti all'Autorità competente per l'applicazione della misura di prevenzione personale del foglio di via obbligatorio dal Comune di Francavilla Fontana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie