Martedì 25 Settembre 2018 | 19:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

intervista

Il giornalista Angelo Maria Perrino
sempre più cegliese e meno milanese

Il giornalista Angelo Maria Perrinosempre più cegliese e meno milanese

Adele Galetta

ceglie messapicaIl sindaco Luigi Caroli ha revocato le deleghe ai componenti della Giunta, così come richiesto dai consiglieri di Democrazia Cegliese, Marcello Antelmi e Angelo Perrino. E proprio a quest’ultimo, che nel Consiglio del 22 dicembre scorso, anticipò tali richieste, abbiamo rivolto alcune domande per capire meglio il perché di questa crisi.

Consigliere Perrino, quali assessorati ritiene abbiamo bisogno di una verifica e quindi di un cambio?

«Sarà il sindaco a decidere se e chi cambiare, chiamandosi gli assessori uno per uno e verificando se è intatta la voglia di lavorare e impegnarsi per la città. Chi è stanco o ha perso le motivazioni può fermarsi un giro o chiedere al sindaco di cambiare settore. Abbiamo ottime riserve pronte a subentrare. Ma chi resta deve produrre risultati certi che andranno rendicontati e controllati. Noi di Dc non abbiamo veti, nè avanzato candidature. Vogliamo solo che sia incrementata l’efficienza dell’attività amministrativa attraverso una maggiore collegialità e un maggior coinvolgimento del Consiglio. A tal proposito, abbiamo chiesto l’istituzione di un Consiglio di maggioranza e l’introduzione di una figura manageriale di coordinamento e efficientamento al vertice della piramide amministrativa dove esiste un sorta di buco nero organizzativo».

Perché avete atteso l’approvazione del Pug per aprire la crisi?

«Per non mettere a rischio un risultato storico che era in testa al nostro programma elettorale quando entrammo in maggioranza».

Il consigliere Lacala parla di ricatti politici e pur facendo parte di Dc, non accetta le vostre richieste.

«La parola ricatto non appartiene al nostro vocabolario e la risposta migliore ai dubbi di Lacala l’ha data proprio Caroli che ha condiviso e apprezzato tempi e modi della nostra presa di posizione».

Cosa potrebbe accadere se non si trovasse l’accordo sulla nuova Giunta? Sareste pronti a far mancare la fiducia a Caroli?

«Diamo tempo al tempo. Mi pare che Caroli abbia manifestato interesse e disponibilità verso la nostra richiesta di un cambio di marcia. Quindi si può essere ottimisti sul buon esito della trattativa».

Si ricandiderebbe a sindaco di Ceglie?

«Confermo di volermi impegnare per il bene della mia città che amo molto e confermo di voler essere sempre più cegliese e sempre meno milanese. L’auspicio è di poter lavorare molto in questi due anni che mancano al voto e in armonia per vincere le elezioni, raccogliendo i risultati del buon lavoro svolto in squadra con Luigi Caroli, un sindaco che per quel che ha fatto si è già guadagnato una via cittadina e un posto nella storia. Poi, tra i tanti candidati già attivi, sceglieremo il più adatto all’idea di Ceglie 2020 che stiamo delineando e programmando proprio in questi giorni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

Brindisi, litiga con il vicino e fa fuoco: arrestato per tentato omicidio

 
Infarto durante la crociera, passeggero soccorso a Brindisi

Infarto durante la crociera, passeggero soccorso a Brindisi

 
Brindisi, rapina a Bancapulia: è caccia al terzo uomo

Brindisi, rapina a Bancapulia:
è caccia al terzo uomo

 
Fasano, il papà della vittima scrive al pirata della strada: «Uomo senza cuore»

Fasano, il papà della vittima scrive al pirata della strada: «Sei senza cuore»

 
San Pietro Vernotico, fa retromarciacon l'auto: investe e uccide la moglie

San Pietro Vernotico, fa retromarcia con l'auto: investe e uccide la moglie

 
Fasano, travolse e uccise 19enne:si costituisce dopo un mese

Fasano, investì e uccise 19enne: si costituisce dopo un mese

 
Brindisi, 85enne muore travolta dal marito mentre fa manovra

Brindisi, 85enne muore travolta dall'auto del marito 

 
Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

Brindisi, Emiliano attacca Toninelli: «Lo vedo imbambolato»

 

GDM.TV

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 

PHOTONEWS