Sabato 16 Febbraio 2019 | 08:27

NEWS DALLA SEZIONE

Provoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
Sulla via di San Vito
Brindisi, cc scoprono casolare con 50 africani tra droga e degrado, un arresto

Brindisi, scoperti 50 africani in casolare tra droga e degrado: un arresto

 
La rapina a Brindisi
Brindisi, legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

Legano il portiere dell'hotel Internazionale: caccia a 2 rapinatori

 
Dai cc di Brindisi Casale
Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

Carne conservata male e prodotti proibiti: multato macellaio

 
Il caso
Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

Oria, sequestrati dalla Gdf villa e terreno ad esponente della Scu

 
La rapina
Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

Brindisi, armati di pistola assaltano la Total Erg

 
Sequestrati anche 30 kg di pesce
carabinieri Nas

Latiano, lavavano pesce con acqua contaminata: ristorante sospeso

 
NEL RIONE SANT'ANGELO
Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

Brindisi, 2 fratelli minacciati con la pistola: «I cellulari o sparo»

 
Operazione dei Cc
Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

Carovigno, nel «fortino» 2 quintali di droga: sotto accusa una famiglia

 
Lotta alla droga
Carovigno, beccato mentre spacciava cocaina: arrestato 42enne

Carovigno, preso dai Cc 42enne mentre spacciava cocaina

 
Al Perrino
Brindisi, si esercita in sala operatoria su carne animale: ginecologo sotto procedimento

Brindisi, si esercita in sala operatoria su carne animale: ginecologo sotto accusa

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

brindisi

Città invasa dai rifiuti
è emergenza in ogni rione

Ingenti cumuli di immondizia attendono invano di essere raccolti

Città invasa dai rifiuti è emergenza in ogni rione

pierluigi potì

Quel segnale positivo - il lavaggio di alcune strade del centro cittadino (la qual cosa non accadeva da tempo) -, che in molti (Gazzetta compresa) avevano intravisto nel giorno del “debutto” della Ecotecnica, è subito svanito come una bolla di sapone e, se prima dell’avvento della nuova azienda affidataria del servizio, in città la situazione era deficitaria, ora è vera e propria emergenza (dettata anche dal caldo afoso di questi giorni).

L’auspicata inversione di rotta, dunque, è stata sinora smentita dall’incredibile (e inquietante) quantità di rifiuti inopinatamente non raccolti in tutti - nessuno escluso - i quartieri cittadini. Le immagini pubblicate a corredo dell’articolo, del resto, descrivono meglio di ogni parola e commento lo scenario di assoluto degrado che regna sovrano nel territorio comunale. Sant’Elia, Santa Chiara, Commenda, Casale, Bozzano e ogni altra zona di Brindisi (compreso il centro) risultano invase dall’immondizia e, sicuramente, lo scempio in atto non sarà sfuggito al Commissario Prefettizio. Il dott. Santi Giuffrè e i suoi collaboratori non possono certo considerarsi soddisfatti del rendimento e della qualità del servizio mostrati in questi primi giorni da Ecotecnica. E non ci si può certo aggrappare all’alibi del “rodaggio”, anche perchè alla vigilia del primo giorno di appalto, durante l’incontro avuto dai vertici dell’azienda con i sindacati, i lavoratori e il Comune, nessuno ha parlato della necessità di doversi ambientare e del conseguente bisogno di poter disporre di alcuni giorni di tempo. Al contrario, Ecotecnica ha parlato di più mezzi da utilizzare per garantire il servizio di raccolta e di una maggiore attenzione per il litorale e il centro cittadino. Promesse sinora clamorosamente disattese dai desolanti scenari riscontrabili in ogni singolo anfratto urbano.

Non è dato sapere se il Commissario Giuffrè abbia già provveduto a... tirare le orecchie alla ditta affidataria del servizio. Ma se ancora non lo ha fatto, è opportuno che vi provveda quanto prima, laddove quell’enorme quantità di rifiuti disseminati su strade e marciapiedi rappresentano - oltre ad un pericolo per la salute pubblica e ad un sonoro ceffone per una città che punta al turismo - un autentico invito a nozze per topi, blatte e insetti. E i brindisini, sotto quest’aspetto, avendone già un “esercito” con cui convivere, non hanno certo voglia di assistere ad una smisurata riproduzione di tali indesiderati “ospiti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400