Sabato 17 Aprile 2021 | 10:41

NEWS DALLA SEZIONE

al Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 
Nel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
Nel Brindisino
Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

 
Il caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
Nel Brindisino
Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

 
Zona rossa
Brindisi, campagna contro l'abusivismo

Brindisi, campagna contro l'abusivismo

 
Tifosi in fermento
Puglia, un grande mercoledì di sport

Puglia, ecco un grande mercoledì di sport

 
Il caso
Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

 
La crisi
Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

 
la reazione
Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Vaccini anti Covid, fase 2 «modello Basilicata»: medici base somministreranno dosi AstraZeneca

Vaccini anti Covid, fase 2 «modello Basilicata»: medici base somministreranno dosi AstraZeneca

 
Materaindagini cc
Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

 
Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

ambiente

Latiano, «L'isola che non c'è» dona 30 alberi da piantare in via Roma

L'iniziativa è stata resa possibile grazie ad una raccolta fondi promossa dall'associazione del comune brindisino

Latiano, «L'isola che non c'è» dona 30 alberi da piantare in via Roma

LATIANO - Grazie ad una raccolta di fondi lanciata nei mesi scorsi tra gli iscritti della Associazione «L’isola che non c’è» (alla quale aderiscono in 140), la centralissima via Roma a Latiano presto sarà abbellita con circa 30 alberelli di “lagertroemia”, piantati in alcuni tratti (della stessa via) dove la dimensione del marciapiede lo consente.
La formula adotta sarà (per così dire) “chiavi in mano”. Nel senso che è stata l’Associazione ad avere individuato le aziende disposte ad offrire (gratitutamente) gli interventi di preparazione dei marciapiedi, la realizzazione delle griglie in materiale ferroso pregiato per la protezione delle aiuole e per lo scavo delle buche che ospiteranno le piante.

Sono tre importanti aziende (”Impresa edile Giuliano srl”; “Metalmeccanica Nacci srl”; e agricola “Emiliani”), tutte di Latiano (i cui titolari sono anche iscritti alla Associazione).

Alla iniziativa - su richiesta della Associazione - hanno aderito Arpa-Puglia e l’Istituto Agronomico Mediterraneo (CHEIAM) di Valenzano; quest’ultimo oltre ad una consulenza scientifica sulla tipologia di piante scelte, ha anche donato una somma in denaro (con un bonifico effettuato direttamente in favore del vivaio).

Lo stesso farà l’Arpa (Agenzia Regionale per l’Ambiente), dopo la firma però di un protocollo di intesa che il Comune sottoscriverà con la stessa Agenzia nei confronti della quale si impegnerà ad avviare una campagna di educazione ambientale, anche alla luce dei risultati sulla qualità dell’aria nel centro abitato di Latiano (indagine fortemente voluta da “L’isola che non c’è”).

Le piante (con diametro del tronco di cm 14/16 e di 3 metri di altezza), dopo una ricerca di mercato, saranno fornite da un vivaio locale al prezzo di 170 euro ciascuna (oltre al terriccio e ai paletti tutori di sostegno).

 
 

 
 

 
 

 

 



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie