Lunedì 10 Agosto 2020 | 10:59

NEWS DALLA SEZIONE

l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'episodio
Brindisi, anziana consegna 650 euro a un falso carabiniere

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
VIOLENZA
Brindisi, sfregia il marito con l'acido, lei non risponde al Gip

Brindisi, sfregia il marito con l'acido: la donna non risponde al Gip

 
LA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
I DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 
IL DRAMMA
Odissea di un papà: da cinque anni non vede il piccolo

Brindisi, l'odissea di un papà: da cinque anni non vede il suo piccolo

 
LA TRAGEDIA
Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

Brindisi, in fin di vita al Perrino l'uomo ustionato dalla moglie

 
AMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
nel Brindisino
Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa borgo mezzanone
Foggia, rapinano auto ad agricoltore e la incendiano

Foggia, rapinano auto ad agricoltore e la incendiano

 
Lecceindagini dei CC
Cavallino, aggrediscono un parente col bastone per questioni ereditarie: arrestati 70enne e 23enne

Cavallino, aggrediscono parente con bastone per questioni ereditarie: 2 arrestati

 
Potenzafase 3
Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

il 2 agosto

«Per un'ora d'amore... o forse due»: Oria ricorda i grandi della musica italiana con una serata-evento

Lo spettacolo sarà condotto dal giornalista Vincenzo Sparviero: un modo per ripercorrere le carriere musicali di grandi nomi, da Dalla a Battisti, da Modugno a Mia Martini

«Per un'ora d'amore... o forse due»: Oria ricorda i grandi della musica italiana con una serata-evento

«Per un’ora d’amore, forse... due»: cantanti e canzoni che ci hanno emozionato. Questo il titolo dello spettacolo che sarà messo in scena domenica sera 2 agosto - alle 21 in piazza Lorch - a Oria (Br). L’evento rientra nell’ambito del cartellone estivo, promosso dall’assessorato alla Cultura e al Turismo. Uno spettacolo musicale che rappresenta un ideale racconto sulla musica italiana, in particolare su quella prodotta da artisti scomparsi ma che hanno lasciato tracce indelebili nella nostra cultura musicale, da Dalla a Mia Martini, da Battisti a Modugno e Rino Gaetano, e tanti altri.

Sarà il giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Vincenzo Sparviero ad accompagnare il pubblico alla scoperta delle vite, delle curiosità, ma anche dei percorsi artistici di alcuni grandi cantanti. Di ognuno di loro sarà eseguita una delle canzoni più rappresentative, grazie ai musicisti Giovanni Danese e Marco Palmisano e ai cantanti Vanessa Nisi e Ettore Donatiello. Il tutto sarà accompagnato da alcuni video scelti e curati da Angelo Dell’Aquila videoproduzioni. La parte tecnica, invece, è affidata ad Andrea Carone.

«Uno spettacolo tra i più attesi dell’estate oritana - spiega l’assessore Lucia Iaia -. La musica e le biografie di questi grandi artisti animeranno una serata all’insegna del ricorso e delle emozioni». Anche la sindaca Maria Lucia Carone attende lo spettacolo: «Sono cantanti che tutti amiamo e domenica avremo il piacere di scoprirli ancora di più e ascoltare le loro canzoni. L’ingresso è libero ma regolato con le norme anti-covid.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie