Domenica 31 Maggio 2020 | 07:24

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

 
Il caso
San Pancrazio Salentino, in casa 2 mini serre di marijuana: si oppone alla perquisizione

San Pancrazio Salentino, in casa 2 mini serre di marijuana: si oppone alla perquisizione

 
Mobilità
Torna operativo il volo Bari-Parigi

Torna operativo il volo Bari-Parigi. E dal 13 giugno Swiss collegherà Brindisi a Zurigo

 
Igiene
Brindisi, differenziata ancora sotto il 50%: non è solo colpa del Covid

Brindisi, differenziata ancora sotto il 50%: non è solo colpa del Covid

 
Ambiente, salute e sviluppo
Brindisi, la centrale Enel anticipa l’abbandono del carbone

Brindisi, la centrale Enel anticipa l’abbandono del carbone

 
nel Brindisino
Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

Ambiente, Emiliano: «Enel dismetterà Gruppo 2 centrale Cerano

 
La polemica
Fasano, «Siete mafiosi», rissa sfiorata in Consiglio

Fasano: «Siete mafiosi», rissa sfiorata in Consiglio

 
nel Brindisino
Mesagne, è ai domiciliari ma in casa ha 25 grammi di eroina: in carcere

Mesagne, è ai domiciliari ma in casa ha 25 grammi di eroina: in carcere

 
Lutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa di «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
la scoperta
Brindisi, una serra in garage per coltivare la marijuana: denunciato 26enne

Brindisi, una serra in garage per coltivare la marijuana: denunciato 26enne

 
IL CASO
Versalis: «Non c’entriamo con le emissioni odorigene»

Versalis: «Non c’entriamo con le emissioni odorigene»

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

Bari in campo a luglio per lo sprint e la B è un sogno di mezza estate

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
Bariemergenza coronavirus
Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

Fase 2 a Bari, Decaro incontra e ringrazia i volontari: «Siete la nostra forza»

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 
LecceIndustria
L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

 
FoggiaLa lite
San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

San Severo, poliziotto aggredito e preso a calci nei genitali da 3 ragazzi

 
BariTemporali
Maltempo Puglia

Puglia e Basilicata, maltempo da brividi: prima la shelf cloud e poi la maxi grandinata

 
Batl'ordinanza
Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

 
BrindisiLa decisione
Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

Fase 2, sindaco di Brindisi frena sulla movida: locali chiusi a mezzanotte

 

i più letti

emergenza coronavirus

Nel Brindisino i finanzieri sequestrano mascherine e falsi disinfettanti

Militari impegnati a Ostuni, Mesagne e Fasano. Rinvenute taniche contenenti circa 100 litri di «Lamuchina»

Coronavirus, nel Brindisino i finanzieri mascherine e falsi disinfettanti

BRINDISI - Falsi disinfettanti commercializzati illecitamente. A scoprirli sono stati i finanzieri della Compagnia di Ostuni che, nel corso delle consuete attività di controllo economico del territorio (intensificate in questo ultimo periodo di emergenza a causa del “Coronavirus”), dopo aver ricevuto una serie di segnalazioni, hanno  sequestrato un migliaio di mascherine spacciate come dispositivi sanitari di protezione individuale.

In particolare, presso un negozio di Ostuni, dedito alla vendita di prodotti per la casa sono state individuate decine di confezioni contenenti mascherine «antipolvere», tra l’altro, prive delle necessarie informazioni di sicurezza, composizione e qualità del prodotto nonché di documentazione contabile attestante il regolare acquisto. Il titolare è stato denunciato per frode nell’esercizio del commercio. 

I militari della Compagnia di Fasano, presso un minimarket, hanno rinvenuto e sequestrato 19 taniche contenenti circa 100 litri di falso disinfettante, che riportavano un’etichetta ingannevole («Lamuchina») simile, a quella di una nota azienda del settore. 

Gli accertamenti hanno evidenziato che il prodotto era privo di autorizzazioni alla commercializzazione da parte del Ministero della Salute (obbligatorie per i disinfettanti). Anche in questa circostanza, il titolare della ditta è stato denunciato per frode nell’esercizio del commercio e per vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Anche i finanzieri della Compagnia di Brindisi, in due farmacie di Mesagne, hanno sottoposto a sequestro amministrativo oltre 2700 flaconcini di gel igienizzante, privi di etichettatura che non offrivano, quindi, alcuna garanzia sulla loro composizione nonché sulla loro sicurezza ed efficacia.

Infine, i «baschi verdi» di Brindisi hanno proceduto a segnalare alla locale Prefettura quattro punti vendita dotati di distributori di erogazione automatica di bibite ed alimenti, per l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria nonché la chiusura dell’esercizio da cinque a trenta giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie