Martedì 31 Marzo 2020 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
Il virus
Coronavirus, pronto a Brindisi nuovo laboratorio analisi tamponi

Coronavirus, pronto a Brindisi nuovo laboratorio analisi tamponi

 
EMERGENZA CORONAVIRUS
Brindisi, controllo del territoriomobilitati i militari del San Marco

Brindisi, controllo del territorio: mobilitati i militari del San Marco

 
emergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
emergenza coronavirus
Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

Ceglie Messapica, 4 fisioterapisti positivi al «San Raffaele»

 
a cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 
nel brindisino
Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

Oria, ordinano 12mila mascherine a esercente cinese ma lo rapinano: arrestati 2 fratelli

 
intervengono i vigili del fuoco
Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

Brindisi, incendio in ex ospedale Di Summa: ospiterà il laboratorio per analizzare tamponi Covid-19

 
la protesta
Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano

Coronavirus, fino a 5 giorni per risultati tampone: medici Brindisi scrivono a Emiliano Lui chiede al governo mascherine e reagenti

 
l'azione
Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

Brindisi, in tanti nel circolo privato a bere, tra loro anche una persona ai domiciliari: intervengono i cc

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

Bari calcio, il portiere Marfella «La quarantena tra allenamenti e play, state a casa»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl virus
Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagi

Covid 19, focolaio in casa di riposo «Nuova Fenice» di Noicattaro: 25 contagiati 

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

Arcelor Mittal, Usb denuncia: «A Taranto alto rischio contagio, azienda sorda»

 
BrindisiIl focolaio
Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi»

Coronavirus, contagi record a Carovigno: 21 positivi e 6 morti. «Fate più tamponi». 25 contagi anche a Noicattaro

 
PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Il caso

Oria, uccise un suo cliente: pena ridotta per avvocato

Dopo l’appello sconterà 12 anni di reclusione e non più 15

Resta in cella l'avvocato killer«Aveva minacciato i miei figli»

BRINDISI - I giudici di secondo grado hanno escluso l’aggravante della premeditazione e, di conseguenza, hanno ridotto la pena a dodici anni di reclusione: questa la sentenza di appello del processo a Fortunato – per tutti Giovanni – Calò, 49 anni, l’avvocato che il 30 marzo del 2017 sparò e uccise all’interno del suo studio legale Arnaldo Carluccio, 44 anni, di Torre Santa Susanna, che era un suo cliente. In primo grado il giudice dell’udienza preliminare Tea Verderosa – il processo era stato celebrato con rito abbreviato – aveva riconosciuto le attenuanti generiche e quella della provocazione equivalenti alle aggravanti contestate al legale, che era difeso dagli avvocati Pasquale Annicchiarico e Giancarlo Camassa, e gli aveva comminato 15 anni di reclusione. Le parti civili nel processo, sia in quello di primo grado che in appello, erano rappresentate dagli avvocati Giuseppe Miccoli e Lucia Gallone. Nel processo di primo grado la pubblica accusa aveva chiesto per l’imputato la condanna all’ergastolo.

Il collegio di appello, accogliendo argomentazioni dei due difensori dell’avvocato oritano, i legali Annicchiarico e Camassa, ha ridotto la condanna a 12 anni di reclusione. L’omicidio avvenne ad Oria. La vittima fu raggiunta da una gragnuola di proiettili e morì sul colpo. L’omicidio fu l’epilogo di un violento alterco tra avvocato e cliente. Nel corso della lite il legale tirò fuori la pistola ed esplose almeno 11 (tanti i bossoli che gli investigatori recuperano nella stanza dove avvenne l’omicidio) proiettili contro la persona che aveva di fronte. Quando successe la tragedia il professionista e il cliente erano soli nella stanza. All’interno dell’appartamento, quello dove ha sede lo studio legale associato Calò-Pomarico, c’erano altri tre avvocati. Udite le detonazioni, i colleghi di Fortunato Calò si precipitarono nella stanza dell’avvocato per rendersi conto di quello che stava succedendo e trovarono il legale ancora con la pistola in mano e il cliente, ormai senza vita, riverso sul pavimento. Immediatamente chiamarono i carabinieri. Fortunato Calò finì in carcere. L’omicida reo confesso del suo cliente in primo grado ha chiesto e ottenuto, d’intesa con i suoi difensori, di essere giudicato con rito abbreviato e questo gli ha dato la possibilità, prevista dalla legge, di beneficiare di uno sconto di pena. Dopo il deposito delle motivazioni della sentenza da parte del gup i due difensori di Calò hanno proposto appello. A conclusione del processo di secondo grado il professionista si è visto ridurre la pena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie