Domenica 17 Novembre 2019 | 22:57

NEWS DALLA SEZIONE

in via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Nel Brindisino
Oria, rifiuta il test antidroga e ha eroina negli slip: denunciata una 31enne

Oria, rifiuta il test antidroga e ha eroina negli slip: denunciata una 31enne

 
Il caso
Riconversione Enel Brindisi, 50 aziende al governo chiedono tavolo per crisi

Riconversione Enel Brindisi, 50 aziende al governo chiedono tavolo per crisi

 
Nel Brindisino
Ciak, si gira un film a Ceglie Messapica e a Cisternino

Ciak, si gira un film a Ceglie Messapica e a Cisternino

 
Agricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
A san vito dei normanni
Brindisi, infastidisce clienti di supermercato e manda in ospedale un cc: arrestato

Brindisi, infastidisce clienti di supermercato e manda in ospedale un cc: arrestato

 
Omicidio colposo
Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

Francavilla, tubo lasciato nell’addome di un paziente, ma non da loro: assolti in 5

 
L'arresto
Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

 
Il vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
dai carabinieri
Brindisi, in casa ha 145 chili di marijuana: arrestato 38enne

Brindisi, in casa ha 145 chili di marijuana: arrestato 38enne

 
il cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica
Voci su blocco uscita dei camion

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Batnel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

Caso risolto

Ostuni, accoltellò il padre dopo un rimprovero: in manette 20enne

Dopo 8 mesi di indagini: la vittima fu colpita con un coltello alla schiena e all’addome con una forza tale da determinare la fuoriuscita dei visceri e solo un difficile intervento chirurgico riuscì ad evitarne la morte.

polizia

OSTUNI - Per il reato di tentato omicidio aggravato del padre, la Polizia di Stato del Commissariato, dopo 8 mesi di indagini, ha tratto in arresto il 20enne, Luca Armando Cantore , giovane noto alle forze dell’ordine.

Il fatto accadde in un appartamento di un condominio poco distante dal locale Ospedale civile nella notte tra sabato 9 e domenica 10 febbraio scorso e avrebbe visto il giovane prima accoltellare il padre, Gennaro Cantore di 48 anni, gestore di un locale estivo di Costa Merlata mentre lo stesso, subito dopo sarebbe uscito e sarebbe andato al bar con gli amici.

Il giovane è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare in carcere firmato dal Gip del Tribunale di Brindisi su richiesta del magistrato inquirente della Procura.

Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del Commissariato che hanno indagato sulla vicenda col coordinamento dlla Procura della Repubblica di Brindisi e facendo chiarezza anche sul movente del tentato omicidio riconducibile a dissapori tra l’odierno arrestato e suo padre dovuti al fatto della conduzione di una vita del tutto sregolata.

La vittima fu colpita con un coltello alla schiena e all’addome con una forza tale da determinare la fuoriuscita dei visceri e solo un difficile intervento chirurgico riuscì ad evitarne la morte.

Subito dopo l’evento, venivano effettuati attenti e meticolosi accertamenti sia con l’acquisizione di numerose immagini di sistemi di videosorveglianza privati nonché tramite approfondimenti investigativi tecnici che, in una cornice di totale non collaborazione da parte della famiglia e di persone vicine alla stessa, consentivano agli investigatori di individuare solidi elementi di prova a carico del giovane che si rese inizialmente irreperibile.

Nell’immediatezza, il padre aveva dichiarato di aver avuto un incidente domestico mentre affettava il pane mentre la madre, gli zii materni e altre persone presenti al momento dell’accoltellamento, subito dopo lo stesso, si impegnavano a ripulire la scena del crimine, far sparire il coltello e così ostacolare le attività investigative della Polizia di Stato.

Alla base del tentato omicidio ci sarebbero stati dissapori tra il 20enne e suo padre dovuti al fatto che il figlio conducesse una vita del tutto sregolata.

Dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie