Lunedì 14 Ottobre 2019 | 02:32

NEWS DALLA SEZIONE

nel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Fasano, auto in fiamme: rogo danneggia sede azienda mensa scolastica

Fasano, rogo distrugge centro cottura Ladisa: prepara pasti per scuole fasanesi e di Martina

 
nel brindisino
Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

Mesagne, droga nascosta nel vano dell'autoradio: arrestato 35enne

 
nel Brindisino
Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

Erchie, droga nascosta sotto i tappetini dell'auto: due arresti

 
Il caso nel Brindisino
Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

Mesagne, diventa mamma a 65 anni e reclama il «bonus bebè»

 
Il progetto
S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

S. M. Salentino, addio piatti e posate di plastica: la mensa diventa plastic free

 
In mattinata
Allarme bomba al Tribunale di Brindisi: evacuato palazzo

Rientrato allarme bomba al Tribunale di Brindisi: ripresa attività

 
Il caso
Brindisi, in cambio di sesso la accompagna a prostituirsi: nei guai un 87enne

Brindisi, in cambio di sesso la accompagna a prostituirsi: nei guai un 87enne

 
Spettacoli
Brindisi, con «Apulia Film Forum» la città è capitale del cinema

Brindisi, con «Apulia Film Forum» la città è capitale del cinema

 
Sanità
Brindisi, tagli alle prestazioni per i disabili, protestano enti gestori e famiglie

Brindisi, tagli alle prestazioni per i disabili, protestano enti gestori e famiglie

 
Il caso
San Vito, sasso contro bus di studenti sulla Sp Brindisi: pullman evacuato

San Vito, sasso contro bus di studenti sulla Sp Brindisi: pullman evacuato

 

Il Biancorosso

Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Foggiababy gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Denunciato un uomo

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Ha sorpassato una pattuglia di Polizia sulla statale 379 e dopo un controllo è stato accertato che non era un mezzo delle forze dell'ordine. Inseguito e bloccato

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Era talmente convinto di sè che non ha esitato a sorpassare a forte velocità persino un'auto del Commissariato di Polizia di Ostuni. Ma per un 55enne della provincia di Bari, la «pacchia» di andarsene in giro con un lampeggiante blu simulando di appartenere alle forze dell'ordine, si è conclusa in commissariato con tanto di denuncia e sequestro del dispositivo.

E' accaduto giovedì sera, intorno alle 23, sulla statale 379 dove una Alfa Gt di colore scuro - condotta dal 55enne N.M.G. residente in provincia di Bari, è sfrecciata a tutta velocità. La pattuglia di Polizia sorpassata, insospettita, ha comunicato i dati dell'auto alla centrale operativa e, dopo un breve controllo, è stato accertato che si trattava di un mezzo privato e non appartenente alle forze dell'ordine.

Sono state diramate le ricerche e l'auto è stata intercettata e bloccata poco dopo sulla statale 613, nei pressi dello svincolo «la Rosa». Il conducente ha candidamente affermato di aver acquistato il lampeggiante a Napoli e di utilizzarlo per eludere i controlli dell'autovelox, simulando l'appartenenza del mezzo alle forze di Polizia. L'uomo è stato denunciato per possesso illecito di segni distintivi contraffatti e il lampeggiante è stato sequestrato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie