Giovedì 27 Febbraio 2020 | 13:21

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
Il caso
Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

Amuchina «esentasse» e venduta a peso d’oro: multato commerciante a S. Vito dei Normanni

 
L'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
La novità
Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

 
La curiosità
Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

 
Psicosi da coronavirus
Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

 
La riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
Il paradosso
Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

 
l'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 
Il caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
di s.v. dei normanni
In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batcos aci faceva lì
Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, attese domani firme su accordo ex Ilva. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

Mittal, attese domani firme su accordo. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

 
NewsweekLa storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
BariL'iniziativa
Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

 
Leccelibri
«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

L'omicidio

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Oggi è stata eseguita l'autopsia il cui esito si conoscerà tra qualche giorno. Ancora aperta la caccia al killer

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

BRINDISI - Si svolgeranno domani alle 16 a Brindisi, nella chiesa cuore immacolato di Maria, i funerali di Giampiero Carvone, il 19enne ucciso a colpi di pistola lo scorso 10 settembre. Oggi è stata eseguita l'autopsia il cui esito si conoscerà tra qualche giorno.

Potrebbe essere nel telefonino la soluzione del giallo. Il killer del 19enne Gianpiero Carvone potrebbe essere già stato identificato attraverso le chiamate ricevute dalla vittima poco prima dell’agguato.

Ovviamente, non vi sono certezze, ma è questa una delle piste seguite dagli agenti della Mobile che si stanno occupando dello spietato omicidio avvenuto l’altra notte in via Tevere al rione Perrino: proprio sotto casa della vittima, che aveva appena avuto il tempo di dire alla madre che scendeva in strada, quando è stato freddato con un colpo di pistola che lo ha raggiunto alla nuca.

Le indagini della squadra mobile sembrano concentrarsi su una violenta discussione avuta dalla vittima giorni prima dell'agguato. Carvone aveva precedenti penali, le modalità dell’agguato lasciano supporre che l’omicidio sia maturato in ambienti criminali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie