Lunedì 21 Settembre 2020 | 21:19

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
Malavita
Francavilla, la casa bazar delle droghe

Francavilla, scoperta casa «bazar» delle droghe: 4 in manette

 
nel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
Ambiente
Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline Indagano i Cc Forestali

Brindisi, misteriosa moria di pesci in un laghetto delle Saline: indagano i Cc Forestali

 
L'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Originari del Napoletano
Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

Si fingevano carabinieri e avvocati e truffavano anziani nel Brindisino: 6 arresti

 
Controlli dei CC
Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

Erchie, apre bar abusivo in un garage: multato 49enne titolare di reddito di cittadinanza

 
Sanità
Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

Cisternino, consegnati i lavori e aperta la Casa della Salute

 
Regionali 2020
Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

Regionali, Boccia a Latiano: «Nostra Puglia verde e ambientalista»

 
nel Brindisino
Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

Francavilla Fontana: a scuola divise per maschi e femmine, polemiche

 
Antimafia
Scu, nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

Scu: nella relazione della Dia la situazione a Brindisi e provincia

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

Covid 19, il sindaco di Salice Salentino chiude il municipio per una sanificazione totale

 
BariL'iniziativa
Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

 
FoggiaIl caso
Elezioni, a Lesina c'è un solo candidato sindaco ma manca il quorum

Elezioni, a Lesina c'è un solo candidato sindaco ma manca il quorum

 
PotenzaLa curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
BatL'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

Operazione della GdF

Brindisi, mobilificio evade 5mln di euro: sequestrati beni per 2,8mln, sigilli a 13 immobili

I due imprenditori coinvolti già a dicembre erano stati accusati di evasione e autoriciclaggio

Brindisi, mobilificio evade 5mln di euro: sequestrati beni per 2,8mln, sigilli a 13 immobili

La Guardia di Finanza di Brindisi ha eseguito un sequestro di beni e denaro per 2,8 milioni di euro nei confronti di due imprenditori del luogo, M.V., 65 anni, e S.M.L., 45, marito e moglie titolari di MagrìArreda, che già nel dicembre scorso erano stati accusati di estorsione e autoriciclaggio e sono attualmente indagati per dichiarazione dei redditi fraudolenta, occultamento delle scritture contabili obbligatorie e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.

Dopo una verifica fiscale della società che amministrano, e che si occupa di vendita di mobili della casa, si è reso necessario il nuovo sequestro. Infatti dalle indagini è emersa una sistematica evasione delle imposte tramite un meccanismo consolidato di occultamento dei ricavi effettivi della società. La merce veniva ceduta a operatori commerciali del sud Italia, ma le cessioni erano documentate da bolle di accompagnamento che venivano sistematicamente distrutte quando la merce raggiungeva la destinazione senza aver subito controlli su strada. L'evasione è stata quantificata - tra il 2012 e il 2018 - in circa 5 milioni di euro.

Inoltre per gli anni 2018 e 2019 c'era stata un'evasione dell'Iva pari a 900mila euro. Oltre al sequestro sono stati posti i sigilli a 13 immobili, tra cui una villa, oltre al saldo attivo dei conti correnti e altre quote societarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie