Martedì 25 Giugno 2019 | 04:16

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
In cattivo stato di conservazione
Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in supermercato

Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in un supermercato

 
L'incidente
Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

 
Nel Brindisino
Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

 
Dai Cc
Torchiarolo, in casa droga ovunque e soldi: arrestato 20enne

Torchiarolo e S.Michele Salentino, arrestati due spacciatori

 
L'allarme
Brindisi, Legambiente scrive al sindaco: «Comune dichiari emergenza climatica»

Brindisi, Legambiente scrive al sindaco: «Comune dichiari emergenza climatica»

 
Lotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
Maxi sequestro
Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

 
Nel Brindisino
La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

 
a Francavilla F.na (Br)
Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

Filma disabile mentre mangia frutta e fa circolare video: denunciato

 
Minacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 
LecceOmicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
BatLa manifestazione
Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

 

i più letti

Dai Cc

Ceglie Messapica, droga nella lavatrice: arrestato un 34enne

E a Latiano in manette un uomo di Torre Santa Susanna: sottoposto all'affidamento in prova, custodicva droga

Ceglie Messapica, droga nella lavatrice: arrestato un 34enne

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica, in collaborazione con la Polizia Locale hanno tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente Valentino Michele Canistro, 34enne del luogo. Nel coso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione, l'uomo è stato invitato a consegnare eventuale sostanza stupefacente detenuta: pertanto ha prelevato un involucro di cellophane trasparente aperto, contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa in pezzi del peso di gr. 50, dalla trapunta che aveva sul letto. Nel prosieguo, nel bagno dall’interno della lavatrice, ha estratto altro involucro di cellophane trasparente sottovuoto contenente sostanza stupefacente suddivisa in pezzi del tipo marijuana del peso di grammi 75. All’interno dei cassetti del mobile dispensa, sono stati rinvenuti vari ritagli di cellophane di colore celeste e di carta alluminio, nonché un rotolo di carta alluminio ed un nastro da imballaggio di colore marrone, un bilancino di precisione di piccole dimensioni con custodia. Nel vano scala che conduce al lastrico solare, una busta in cellophane di colore nero per la raccolta dei rifiuti contenente grammi 230 di foglie di marijuana in via di essicazione, sulla cornice del camino nr. 2 lampade alogene di grande dimensioni da 600 watt cadauna utilizzate per la coltivazione della cannabis in vaso. Canistro è stato posto agli arresti domiciliari.

I Carabinieri della stazione di Latiano, hanno tratto in arresto su ordine di carcerazione del Magistrato di sorveglianza del Tribunale di Lecce, Angelo Scredi, 43 anni, di Torre Santa Susanna anche se domiciliato a Latiano, già sottoposto all’affidamento in prova al servizio sociale. Il provvedimento di revoca dell’affidamento, scaturisce dal fatto che in una perquisizione nell’abitazione di TScredi, all’interno di un armadio hanno rinvenuto in un bicchiere in plastica 7,9 grammi di stupefacente, che le analisi hanno certificato essere cocaina, nonché altro materiale, elementi che escludono la finalità meramente ed esclusivamente personale della detenzione di stupefacente, pertanto nei suoi confronti è stato sospeso l’affidamento in prova.

Anche nel febbraio di quest’anno lo Scredi era stato arrestato in quanto a seguito di perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto all’interno di  un cassetto del comodino nella camera da letto, una scatola per cellulare contenente un rotolo di nastro isolante di colore nero, due bilancini di precisione un involucro in cellophane sigillato bianco contenente sostanza stupefacente di tipo hashish per un peso di 3,2 grammi, nonché un involucro in cellophane sigillato contenente 14,9 grammi di cocaina. Nel corso dell'attività, veniva anche rinvenuta la somma contante di 320 € in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell'attività illecita. Scredi è stato associato  nel carcere di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie