Mercoledì 12 Agosto 2020 | 19:55

NEWS DALLA SEZIONE

TRAGEDIA
Brindisi, scontro auto-scoote: muore motociclista 51enne

Mesagne, scontro auto-scooter: muore motociclista 51enne

 
Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il caso
Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

 
VANDALISMO
Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

 
TRAGEDIA SFIORATA
Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

 
l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'episodio
Brindisi, anziana consegna 650 euro a un falso carabiniere

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

 
nel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa novità
Riapre il leggendario bar Mokador: così torna in vita un pezzo storico di Bari

Riapre il leggendario bar Mokador: così torna in vita un pezzo storico di Bari

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
TarantoI dati del 2020
Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

Clan tuturanesi

Brindisi, si pente capo clan Scu condannato all'ergastolo

Si tratta di Antonio Campana, fratello di Francesco: comunicazione del pm in udienza

Brindisi,  si pente capo clan Scu condannato all'ergastolo

C'è un nuovo «aspirante» collaboratore di giustizia nella Sacra corona unita brindisina: si tratta di Antonio Campana, fratello di Francesco, capo del clan dei «tuturanesi», e di Sandro Campana che è un altro esponente Scu che aveva deciso di collaborare nell’agosto 2015. Lo ha comunicato il pm della Dda di Lecce, Alberto Santacatterina, nel corso dell’udienza preliminare che si è celebrata oggi nei confronti di 13 imputati per mafia che hanno scelto, tutti, di essere giudicati con rito abbreviato. Si sono costituiti parte civile i Comuni di Brindisi e Mesagne e la Provincia di Brindisi.

Il pm ha depositato un verbale di Antonio Campana in cui ammette di aver partecipato all’omicidio di Massimo Delle Grottaglie, avvenuto nel dicembre 2001, per il quale è stato condannato in via definitiva all’ergastolo. Campana non ha ancora ottenuto lo status di pentito, considerato che si tratta di una scelta recente, risalente al 4 aprile scorso.

L’udienza preliminare in questione, celebrata dinanzi al gup di Lecce, Simona Panzera, trae origine da un’indagine in cui vi furono 12 arresti su ordinanza di custodia cautelare: l'inchiesta si era occupata anche di un tentativo di evasione dal carcere di Terni, istituto in cui era stato fatto entrare un cellulare per comunicare con l’esterno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie