Mercoledì 26 Giugno 2019 | 18:42

NEWS DALLA SEZIONE

Il rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
Il ritrovamento
Scoperta ad Ostuni: in un sottotetto spunta ordigno della II Guerra Mondiale

Scoperta ad Ostuni: in un sottotetto spunta ordigno della II Guerra Mondiale

 
Per spaccio
Carovigno, fa la guardia giurata, ma ha in casa 47 dosi di droga: arrestato

Carovigno, fa la guardia giurata, ma ha in casa 47 dosi di droga: arrestato

 
Nel brindisino
S.Pancrazio Sal., cc trovano auto rubata con 3 quintali di marijuana

S.Pancrazio Sal., cc trovano auto rubata con 3 quintali di marijuana

 
L'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
Musica
Piano Lab, a Torre Guaceto concerto all'alba con William Greco

Piano Lab, a Torre Guaceto concerto all'alba con William Greco

 
La scoperta
Brindisi, tesori archeologici in fondo al mare

Brindisi, tesori archeologici in fondo al mare

 
Nel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, tornano in libertà sindaco ed ex sindaco di S.Pietro Vernotico

 
In cattivo stato di conservazione
Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in supermercato

Brindisi, 912 bottiglie d’acqua esposte al sole: sequestro in un supermercato

 
L'incidente
Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

Fasano, auto si ribalta sulla SS 16: due giovani in ospedale

 
Nel Brindisino
Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

Pezze di Greco: ha in macchina un martello frangivetro, denunciato

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, raccolta abusiva di scommesse: sequestro in una ricevitoria

Potenza, raccolta abusiva di scommesse: sequestro in una ricevitoria

 
FoggiaLa lettera agli assassini
Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

Lupara bianca nel Foggiano, mamma vittima: «Pentitevi, dopo di me c'è solo la giustizia»

 
TarantoLe aggressioni
Manduria, botte e calci all'anziano per condividere i video sui social: le azioni della baby-gang

Manduria: «È diventato pazzo il triplo», così il branco derideva il disabile

 
LecceL'inchiesta
Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

Mafia, a Scorrano ipotesi scioglimento del Comune
Il sindaco: «Nessun patto elettorale con clan»

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

Le indagini

Mesagne, giovane accoltellato all’alba: è mistero sul ferimento

Un 25enne è grave ma non in pericolo di vita: gli agenti non hanno potuto ancora interrogarlo

Infiltrazioni di acqua al Perrino di Brindisi

BRINDISI - Un fatto di sangue dai contorni ancora tutti da definire: un 25enne mesagnese l’altra notte è stato accoltellato ed ora si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi. L’accoltellamento sarebbe avvenuto – anche questa circostanza è al vaglio degli investigatori del commissariato di pubblica sicurezza di Mesagne – in via Turati, al quartiere Seta di Mesagne, dalle parti delle chiesa di San Pio. Il fatto è accaduto attorno alle 5.
Il 25enne è stato portato dai familiari al Pronto soccorso dell’ospedale di Mesagne, da dove è subito stato trasferito al Perrino. All’ospedale del capoluogo il giovane mesagnese è arrivato in gravi condizioni. I medici ne hanno disposto il ricovero e al momento si sono riservati la prognosi, ma il giovane non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Il 25enne è stato raggiunto da un fendente all’addome. I detective del vice questore aggiunto Rosalba Cotardo, dirigente del commissariato di polizia d Mesagne, ritengono che il giovane conosca l’identità della persona che lo ha accoltellato, ma al momento gli investigatori non hanno ancora avuto la possibilità di raccogliere la sua testimonianza perchè il 25enne non è in condizioni di poter parlare con i poliziotti. Questo non significa, però, che l’indagine non vada avanti lo stesso.
Da ieri mattina, quando, attorno alle 6 e 30, gli è arrivata la telefonata che li informava di quello che era successo, gli investigatori si sono messi in moto per ricostruire la dinamica dell’accaduto. La ricerca di eventuali immagini registrate nella zona di Mesagne dove sarebbe avvenuto l’accoltellamento non ha dato al momento alcun risultato ma, nonostante questo, l’impressione è che i poliziotti potrebbero aver imboccato già la pista giusta per identificare l’autore dell’accoltellamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie