Venerdì 14 Agosto 2020 | 19:02

NEWS DALLA SEZIONE

l'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Il ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
CORONAVIRUS
Brindisi, esposto all'Ordine medici: «Contagiato dal primario»

Covid-19, Brindisi, esposto all'Ordine dei medici: «Contagiato dal primario»

 
la città
Sindaco di Brindisi: Centro storico e lungomare saranno il luogo della Movida

Brindisi, il sindaco: «Centro storico e lungomare saranno il luogo della movida»

 
TRAGEDIA
Brindisi, scontro auto-scoote: muore motociclista 51enne

Mesagne, scontro auto-scooter: muore motociclista 51enne

 
Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il caso
Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

 
VANDALISMO
Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

 
TRAGEDIA SFIORATA
Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

Svincolo per Mesagne

Brindisi, spaventoso incidente sulla SS7: muore una donna, due feriti

Tre vetture coinvolte nello schianto: traffico deviato. Ancora da accertare l’esatta dinamica ma l’impatto tra le auto è stato violento

carabinieri

BRINDISI - Un morto e due feriti, trasportati entrambi in codice rosso all’ospedale Perrino: è il bilancio di un terribile incidente successo ieri era, attorno alle 20 e 30, lungo la strada statale 7, subito dopo lo svincolo per Mesagne Ovest, sulla carreggiata per Brindisi. Tre le auto coinvolte nel sinistro, una (come mostra la foto di QuiMesagne) è andata completamente distrutta. Annamaria Daniele, 48 anni, nata a Bari, residente con la famiglia a Mesagne, la persona che ha perso la vita in questa apocalisse di auto, era alla guida di una Fiat Grande Punto di colore rosso. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. La berlina è entrata in collisione con un’Audi Q3, condotta da un 35enne residente a Poggiomarino (Napoli), e una Dacia Sandero, condotta da un 45enne residente a Sava (Taranto).
L’impatto tra i tre veicoli è stato tremendo: la Fiat Grande Punto si è completamente accartocciata e si è trasformata in una trappola mortale per la conducente.

Il traffico lungo la carreggiata per Brindisi della strada statale 7 è rimasto bloccato sino a tarda notte. Lungo la Taranto-Brindisi si sono registrate code lunghe diversi chilometri. La situazione è tornata alla normalità solo quando i carabinieri hanno ultimato di effettuare i rilievi e hanno dato il via libera alla rimozione dalla sede stradale di quello che restava dei tre veicoli coinvolti nel terribile incidente. Sul luogo del sinistro sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, che hanno estratto dalle lamiere delle auto i feriti e li hanno affidati ai soccorritori del 118.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie