Mercoledì 21 Novembre 2018 | 06:27

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo una discussione
Oria, sedicenne ferisce con una coltellata un compagno di scuola

Oria, sedicenne ferisce con una coltellata un compagno di scuola

 
Le indagini
Brindisi, preso a pistolettate dopo una rissa: ferito 19enne

Brindisi, preso a pistolettate dopo una rissa: ferito 19enne

 
Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
Lotta allo spaccio
Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi del figlio: arrestato

Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi dei figli: arrestato

 
Commercio in crisi
Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

 
Controllo automatico
Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

 
Operazione dei cc
Dall'Albania con 250kg di marijuana nel gommone, 6 arresti a Brindisi

Nei tubolari del gommone 250kg di droga dall'Albania, 6 arresti a Brindisi VD

 
A Carovigno
Brindisi, distributore ambulante di carburante illegale: scatta sequestro e denuncia

Brindisi, distributore ambulante di carburante: sequestro e denuncia

 
Il folle gesto
Brindisi, il rush finaledei 5 candidati sindaco

Brindisi, disoccupato minaccia di darsi fuoco davanti al Comune

 
A Cisternino
Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel Brindisino

Falsi bonifici per acquistare
tv e vino: denunciati truffatori

Individuati dalla Finanza a San Pietro Vernotico due uomini che dimoravano in un circo acquatico itinerante

Falsi bonifici per acquistaretv e vino: denunciati truffatori

Falsi bonifici per farsi consegnare tv, lavatrici e 200 bottiglie di vino pregiato: due truffatori di 28 e 43 anni, sono stati denunciati dalla Guardia di finanza a San Pietro Vernotico. I due, che dimoravano in un circo acquatico itinerante in Campo di Mare, avevano preso di mira due negozi, uno di elettrodomestici e l'altro di vino. Agendo sulla buona fede del personale, simulavano il pagamento di elettrodomestici ( e bottiglie di vino pregiate) esibendo falsi bosniaci che venivano eseguiti attraverso un computer collegato a un hard disk esterno e inviava via mail ai commercianti.

I militari, allertati dalle vittime, sono risaliti ai due - uno della provincia di Taranto e l'altro di Sassari con precedenti specifici per truffa - ritrovando le attrezzature informatiche. Inoltre i finanzieri hanno anche ritrovato 14 elettrodomestici di vario tipo (lavatrici, televisori ed altre piccole apparecchiature) e di circa 200 bottiglie di pregiato vino ed olio etichettate con il logo della casa vitivinicola: tutto ciò per per un valore complessivo di oltre 5mila euro. I due sono stati denunciati a piede libero e la refurtiva restituita ai proprietari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400