Venerdì 24 Gennaio 2020 | 22:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 
sulla ss 379
Auto esce fuori strada e finisce contro alberi nel Brindisino: grave 18enne di Ostuni

Ostuni, auto finisce fuori strada e si schianta contro alberi: grave 18enne

 
Intimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
Nel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Nel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
La tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Nel porto di Brindisi

Lo sbarco di migranti finisce con un parto gemellare

Erano 73 iracheni. La Finanza ha individuato i tre presunti scafisti

Lo sbarco di migranti finisce con un parto gemellare

Lo sbarco (foto Matulli)

Si conclude con un parto gemellare in Italia, il viaggio della disperazione di 73 migranti di origine irachena, scoperti a bordo di una barca a vela dai militari della Sezione operativa navale della Guardia di finanza di Brindisi durante un servizio di pattugliamento del basso Adriatico nella serata di domenica. I militari hanno anche individuato i tre presunti scafisti. La loro posizione, al vaglio della magistratura, si è conclusa con un provvedimento di arresto.
Erano circa le 21 quando i finanzieri, durante un servizio - volto a contrastare traffici illeciti via mare - hanno intercettato nei pressi della costa, all’altezza della località di San Gennaro, una barca a vela di circa dieci metri. Un monoalbero di colore bianco battente bandiera tedesca denominato «Orpheus». I militari, dopo aver affiancato il natante, sono saliti a bordo individuando tre presunti scafisti e 73 migranti: 46 uomini, 7 donne (della quali due in stato di gravidanza) e 20 minori (12 femmine e 8 maschi) tutti di nazionalità irachena apparentemente in buono stato di salute. È scattata così l’attivazione del dispositivo di accoglienza sotto il coordinamento della Prefettura in concorso con la Polizia di Stato e la Croce Rossa Italiana. La barca a vela è stata condotta sulle banchine di Sant’Apollinare dove è giunta poco prima di mezzanotte. Ad attendere i migranti, oltre ai soccorritori, c’erano anche gli agenti dell’Ufficio immigrazione, i funzionari del Gabinetto e la Scientifica della Polizia di Stato che hanno proceduto ai rilievi foto dattiloscopici per l’identificazione dei profughi. Dopo le operazioni di rito, i maggiorenni sono stati condotti nel Centro accoglienza richiedenti asilo (Cara) di Restinco. E poche ore dopo lo sbarco, la nascita dei due gemellini, l’unica nota lieta che arriva al termine dell’ennesimo viaggio della disperazione.
Con lo sbarco di ieri salgono a 174 i migranti arrivati a Brindisi dall’inizio dell’anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie