Mercoledì 21 Novembre 2018 | 07:33

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo una discussione
Oria, sedicenne ferisce con una coltellata un compagno di scuola

Oria, sedicenne ferisce con una coltellata un compagno di scuola

 
Le indagini
Brindisi, preso a pistolettate dopo una rissa: ferito 19enne

Brindisi, preso a pistolettate dopo una rissa: ferito 19enne

 
Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
Lotta allo spaccio
Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi del figlio: arrestato

Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi dei figli: arrestato

 
Commercio in crisi
Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

 
Controllo automatico
Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

 
Operazione dei cc
Dall'Albania con 250kg di marijuana nel gommone, 6 arresti a Brindisi

Nei tubolari del gommone 250kg di droga dall'Albania, 6 arresti a Brindisi VD

 
A Carovigno
Brindisi, distributore ambulante di carburante illegale: scatta sequestro e denuncia

Brindisi, distributore ambulante di carburante: sequestro e denuncia

 
Il folle gesto
Brindisi, il rush finaledei 5 candidati sindaco

Brindisi, disoccupato minaccia di darsi fuoco davanti al Comune

 
A Cisternino
Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Violenza in casa

San Michele Salentino, maltrattava da anni la moglie: denunciato

l'uomo oltre ad aggredire fisicamente e ripetutamente la compagna, danneggiava i mobili, i suppellettili e gli infissi dell’appartamento dove la coppia vive con i figli minori

Maltrattamenti in famigliaarrestato 79enne a S. Vito

BRINDISI - I carabinieri della stazione di San Michele Salentino (Brindisi) al termine di alcuni accertamenti hanno denunciato in stato di libertà un 40enne del luogo per maltrattamenti in famiglia continuati, commessi nei riguardi della moglie. Gli episodi abbracciano un arco temporale abbastanza ampio: l'uomo oltre ad aggredire fisicamente e ripetutamente la compagna, danneggiava i mobili, i suppellettili e gli infissi dell’appartamento dove la coppia vive con i figli minori. Nel corso di tali episodi anche alla presenza dei piccoli, il 40enne ha schiaffeggiato e picchiato la moglie rivolgendosi a lei in maniera molto offensiva. A seguito dei ripetuti maltrattamenti, delle percosse  e  dello stato d’animo in cui versa alla donna sono state  riscontrate dai sanitari del pronto soccorso «lesioni post traumatiche, cervicalgia, stato d’ansia  reattivo da aggressioni fisiche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400