Martedì 11 Agosto 2020 | 12:27

NEWS DALLA SEZIONE

IL RACCONTO
Nella Murgia di notte fino all'alba con Federico

Nella Murgia di notte fino all'alba con Federico

 
INQUINAMENTO
Legambiente: canale H a Barletta inquinamento da bollino rosso

Legambiente: mare da bollino rosso a Barletta nei pressi del canale H

 
MALASANITÀ
Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

 
IL CASO
Barletta, concorso vigili, solo 8 «superstiti»

Barletta concorso vigili, solo 8 «superstiti»

 
verso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
IL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 
i fatti nei mesi scorsi
Fece esplodere una bomba e appiccò un incendio davanti a farmacia: un arresto a Bisceglie

Fece esplodere una bomba e appiccò un incendio davanti a farmacia: un arresto a Bisceglie

 
l'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
EMERGENZA ABITATIVA
Trani, casa occupata assegnata dal Comune

Trani, casa occupata di via Olanda assegnata dal Comune

 
I fondi
Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

 
LA CRISI
Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

Barletta, venti di crisi per la maggioranza di Cannito

 

Il Biancorosso

LEGA PRO
Fatti il Napoli, tocca al Bari. Vivarini più fuori che dentro

Fatto il Napoli, tocca al Bari. Vivarini più fuori che dentro

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'emergenza
Bari, potenziato laboratorio Covid al Di Venere: 500 tamponi al giorno

Bari, potenziato laboratorio Covid al Di Venere: 500 tamponi al giorno

 
Leccel'iniziativa
Benessere e fisioterapia, un «mare» di solidarietà

Benessere e fisioterapia, l'Ordine dei Medici supporta il progetto «Il mare di tutti»

 
BatIL RACCONTO
Nella Murgia di notte fino all'alba con Federico

Nella Murgia di notte fino all'alba con Federico

 
PotenzaPOLITICA
Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

 
Tarantonel Tarantino
«Combustioni Sonore»: a Manduria la musica non si ferma

«Combustioni Sonore»: a Manduria la musica non si ferma

 
FoggiaRIQUALIFICAZIONE
San Severo, immobili confiscati alle cosche mafiose destinati al Comune

San Severo, immobili confiscati alle cosche mafiose destinati al Comune

 
MateraCovid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 

i più letti

A Trani

Fase 3, Fitto: «Il post Covid 19 occasione per cambiare sanità in Puglia»

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia, Raffaele Fitto in compagnia di Ignazio La Russa

Fase 3, Fitto: «Il post Covid 19 occasione per cambiare sanità in Puglia»

TRANI - «Innanzitutto smetterla di raccontare le cose non vere, non immaginare misure tardive e distribuite a pioggia che non servono a nulla, cogliere l'opportunità di questa situazione per cambiare totalmente il sistema sanitario della nostra regione, rafforzando il territorio in modo serio, cosa che non è accaduta in questi anni, cercando al tempo stesso di immaginare dal punto dello sviluppo e della crescita scelte e misure di intervento che siano collegate a uno sviluppo strutturale definitivo e non a palliativi momentanei». Lo ha detto l’europarlamentare Raffaele Fitto (FdI), candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia, ai giornalisti che gli hanno chiesto quale sia la sua ricetta post Covid, a margine di un evento a Trani.
«Quindi bisogna avere una visione - ha aggiunto Fitto - cambiare la strategia della nostra regione, farla essere presente in Europa, ai tavoli nazionali e non farla brillare per assenza, e avere la capacità di poter dare risposte chiare non solo utilizzando le risorse europee che sono a disposizione della nostra regione, ma avere la capacità di cogliere e utilizzare anche le altre che potrebbe essere una opportunità che oggi non sono prese in considerazione».
Sulla proroga dello stato di emergenza per il Coronavirus, Fitto ha detto che «è una proroga che si giustifica soltanto con una scelta politica collegata al governo, l’unico governo che ha fatto una cosa del genere ed è chiaro ed evidente che parliamo di una scelta più politica che motivata e giustificata dal punto di vista scientifico».

«A livello regionale abbiamo discusso molto, anche a livello nazionale, e la nostra unità non è formale, è un’unità vera proprio perché viene fuori da una discussione seria». Lo ha detto a Trani parlando con i giornalisti il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia, Raffaele Fitto.
«In passato - ha aggiunto - abbiamo commesso tutti degli errori dividendoci e regalando la vittoria al centrosinistra; questa volta siamo uniti e convinti di poter vincere questa campagna elettorale: sono gli altri che sono divisi e hanno problemi che per questa volta non ci riguardano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie