Martedì 09 Marzo 2021 | 09:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 
Il caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
tutela ambiente
Bisceglie, opere abusive in due nuovi stabilimenti balneari: sequestrata area di 3mila mq

Bisceglie, opere abusive in due nuovi lidi: sequestrata area di 3mila mq

 
la prevenzione
Anche nella BAT avviata campagna vaccinazioni Covid per i Vigili del fuoco

Anche nella BAT avviata campagna vaccinazioni Covid per i Vigili del fuoco

 
L'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 
II fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

 
Il caso
Covid 19 ad Andria, dà testata a un carabiniere per evitare la multa: arrestato

Covid 19 ad Andria, dà testata a un carabiniere per evitare la multa: arrestato

 
La curiosità
Barletta, il parto-record di Gabriella nel parcheggio dell'ospedale

Barletta, il parto-record di Gabriella nel parcheggio dell'ospedale

 
Nella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

 
Barinel Barese
Gioia del Colle, rapinarono più volte un supermercato: arrestati in tre

Gioia del Colle, rapinarono più volte un supermercato: arrestati in tre

 
LecceNel Salento
Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

 
BrindisiL'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

 
PotenzaLa novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
FoggiaL'iniziativa
8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

L'iniziativa

Trani, su Fb i libri si leggono in lingua originale: l'idea virale di una libreria

Dalla Thailanda all’Austria, da San Pietroburgo ad Annecy per attraversare tutto lo stivale: Torino, Roma, Bari... una polifonia straordinaria raccolta sotto l’hashtag #leletturedibabele, accompagnata da decine e decine di tag.

Trani, su Fb i libri si leggono in lingua originale: l'idea virale di una libreria

TRANI - “L'Europa è un gran bel contenitore di culture, arti, tradizioni e lingue. Racchiude in sé il senso originario del mondo intero. Siamo tanti e siamo diversi. Ma nella varietà delle cose può regnare l'armonia...” Lo diceva Borges ne La Biblioteca di Babele e lo ribadisce la titolare della libreria omonima di Trani, Rosangela Cito, che ha lanciato una sfida nelle ultime settimane su Facebook, invitando quanti volessero, a condividere in rete la lettura in lingua originale di un autore a piacere.

Ne è nato, in pochi giorni, un fenomeno virale che sta vedendo la partecipazione entusiastica di appassionati lettori residenti non solo in ogni parte d’Italia e d’Europa, ma del mondo intero: dalla Thailanda all’Austria, da San Pietroburgo ad Annecy per attraversare tutto lo stivale: Torino, Roma, Bari... una polifonia straordinaria raccolta sotto l’hashtag #leletturedibabele, accompagnata da decine e decine di tag.

Ne scaturisce un coro sempre più ampio ed armonioso fatto di voci che restituiscono le opere nella lingua stessa in cui gli autori le hanno concepite. Da Tolstoj a Vertlib, a Queneau, Maupassant, Piqueras, Borges, Lord Byron. E ancora Flaubert, Terzani, e via dicendo… Il progetto, nuovo per la sua natura « virtuale »,va ad inserirsi nel vastissimo ventaglio d iniziative della libreria tranese che, da anni ormai, opera sul territorio con costante impegno e passione. - “Ho pensato alle tante voci che hanno arricchito il panorama letterario internazionale, le nostre menti e gli scaffali delle nostre librerie.- spega Rosangela Cito – e alla pericolosa tendenza che si insinua in questi giorni nelle riflessioni di molti di noi. Qualcuno ipotizza scissioni , avanzate antieuropeiste e l’ edificazione di nuovi muri. Ma Italo Calvino diceva “Quando alzi un muro pensa a cosa lasci fuori” : fuori c’è Letteratura, Arte, Bellezza cose a cui nessuno potrebbe mai rinunciare- E’ bastato un hashtag a dimostrarlo: la Bellezza non appartiene a nessuno eppure è di tutti. E intanto #leletturedibabele fanno il giro del mondo!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie