Sabato 22 Settembre 2018 | 09:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Ogni sera a Barletta

Il castello chiude alle 23, chi rimane dentro 'salta' il cancello

Chi resta 'prigioniero' nei giardini è costretto a 'saltare', nonostante passeggini, tacchi e carrozzelle

Il castello chiude alle 23, chi rimane dentro 'salta' il cancello

Il 'rito' del salto del cancello

«L'estate volge al termine ma la voglia dei barlettani di socialità prescinde dalle stagioni. Uno dei posti di maggiore ritrovo continua ad essere la villa del castello, intitolata ai fratelli Cervi (chissà quanti barlettani conoscono la loro storia...)». Scrive così il lettore Michele Languino, che aggiunge: «Secondo disposizioni di cartellonistica alle 23 la villa dovrebbe chiudere. ma in realtà con il castello Cinema che finisce dopo tale orario, a cancelli chiusi lato cattedrale, abbiamo assistito a scene di "salto dell'ostacolo" (la foto rende meglio la situazione. Passeggini, carrozzelle, signore con i tacchi... tutti a scavalcare la ringhiera per uscire dalla villa».

E poi: «In realtà , a dispetto degli orari imposti, moltissimi giovani si trattengono abitualmente sino a notte, senza nessun tipo di deterrenza, controllo o vigilanza. Una sorta di terra di nessuno, una zona franca per qualsiasi tipo di comportamento....». Conclusione: «Mi chiedo se l'amministrazione ne sia a conoscenza e perché non abbia sino ad oggi provveduto, in alcun modo. Dobbiamo aspettare l'incidente o un episodio non desiderato per andare a cercare i responsabili o chi dovrebbe vigilare? A questo punto, perché non lasciare la villa aperta al pubblico anche di notte? Una provocazione, certo, ma l'ipocrisia del pubblico non è proprio tollerabile. Il messaggio di norme senza controlli e sanzioni non è certo educativo per il cittadino, ed in particolare per le nuove generazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 
Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

 
Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: tra natura e rifiuti

Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: il viaggio tra natura e rifiuti

 
Monterricco

Trani, la cava dismessa diventa un percorso salutistico

 
Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

 

GDM.TV

Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market
incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 

PHOTONEWS