Giovedì 13 Maggio 2021 | 21:49

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
Il caso
Cassa Prestanza a Bari, sit in di protesta di lavoratori e pensionati del Comune davanti la Procura

Cassa Prestanza a Bari, sit in di protesta di lavoratori e pensionati del Comune davanti la Procura

 
Il caso
Bari, detenzione di arsenale da guerra: nuovo arresto per ex gip De Benedictis

Bari, detenzione di arsenale da guerra: nuovo arresto per ex gip De Benedictis. Sparò col mitra dal balcone di casa

 
Lutto
Bari, addio a Lillino D'Erasmo storico dirigente Msi-An

Bari, addio a Lillino D'Erasmo storico dirigente Msi-An

 
Il caso
Fuga di notizie su tangenti, due avvocati di Bari rischiano processo

Fuga di notizie su tangenti, due avvocati di Bari rischiano processo

 
La novità
Test rapidi gratuiti in stazione a Bari, la Croce Rossa avvia tensostruttura

Test rapidi gratuiti in stazione a Bari, la Croce Rossa avvia tensostruttura

 
Nel Barese
Carbonara, cadavere con ferite da arma da taglio abbandonato in un casolare: indagano i cc

Carbonara, cadavere con ferite da arma da taglio abbandonato in un casolare: indagano i cc

 
l'appuntamento
Gioia del colle, visite gratuite allo zoo è il «grazie» dei circensi

Gioia del colle, visite gratuite allo zoo è il «grazie» dei circensi

 
Il caso
Bari, Petruzzelli, corsa alle dosi per il concerto in Russia

Bari, Petruzzelli, corsa alle dosi per il concerto in Russia

 
Festa abusiva
Carabinieri Toritto

Grumo Appula, birra e partita a carte: sanzionati 7 amici

 
L'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 

Il Biancorosso

Verso il derby
Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
FoggiaIl caso
Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 
TarantoSicurezza sul lavoro
Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

 
BrindisiCarabinieri
Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

 

i più letti

Edilizia giudiziaria

Parco della Giustizia a Bari, Decaro insiste sulla nomina di un commissario

E intanto si cerca una sede provvisoria per ampliare il polo penale

Parco della Giustizia a Bari, Decaro insiste sulla nomina di un commissario

Il sopralluogo di Decaro

Bari - «Io penso di sì. C'è la disponibilità da parte di chi poi firma la nomina del commissario e individua le opere e sono fiducioso. Il Ministero delle Infrastrutture e anche credo il Ministero della Giustizia vorranno un commissario». Così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, a margine del sopralluogo al palazzo che potrebbe diventare presto ulteriore sede per gli uffici giudiziari penali, ha risposto alla domanda sulla possibilità che il progetto del Parco della Giustizia sia inserito nel prossimo elenco delle opere strategiche.
«Il commissario sarà indicato direttamente dei ministeri - ha spiegato Decaro - e potrà accorciare i tempi per la realizzazione di questa opera che aspettiamo da tanto tempo. Non è più il momento di aspettare. C'è il progetto, ci sono le risorse, c'è un’area che il Comune di Bari aveva acquisito dal Ministero della Difesa e che ha messo a disposizione della funzione giudiziaria: credo che sia arrivato il momento di cominciare i lavori».
Commentando l’ipotesi di utilizzare anche la seconda torre Telecom di Bari, adiacente a quella che già ospita Tribunale penale e Procura, il sindaco ha detto che «fermo restando che questa città ha diritto ad avere una sede dignitosa per la funzione giudiziaria e che dobbiamo spendere più velocemente possibile quei 90 milioni di euro per costruire il nuovo edificio, credo che questa sia assolutamente una soluzione dignitosa. Tenere questo palazzo per intero insieme all’altro edificio - ha detto Decaro - permetterà agli operatori della giustizia, i giudici e magistrati e gli avvocati, di poter svolgere quella funzione molto delicata, soprattutto in questa città, in condizioni assolutamente più dignitose». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie