Martedì 20 Aprile 2021 | 02:52

NEWS DALLA SEZIONE

7 maggio
Bari, causa Covid salta anche quest'anno corteo storico S.Nicola

Bari, causa Covid salta anche quest'anno corteo storico S.Nicola

 
Lutto
Bari, muore pallavolista 48enne per conseguenze Covid: fu volontario durante lockdown

Bari, muore pallavolista 48enne per conseguenze Covid: fu volontario durante lockdown

 
Il provvedimento
Mafia, infiltrazioni in un bar a Noci: interdittiva

Mafia, infiltrazioni in un bar a Noci: interdittiva

 
Lotta al virus
Bari, festa con decine di persone al quartiere Libertà: chiuso locale, 182 multe nel weekend

Bari, festa con decine di persone al quartiere Libertà: chiuso locale, 182 multe nel weekend

 
La vicenda
Bari, si fingono positivi al Covid per evitare l'arresto dopo un furto: 2 in carcere

Bari, si fingono positivi al Covid per evitare l'arresto dopo un furto: 2 in carcere

 
L'incidente
Bari, tampona auto e scappa, fermato da polizia locale con tasso alcolemico 4 volte più alto del consentito

Bari, tampona auto e scappa, fermato da polizia locale con tasso alcolemico 4 volte più alto del consentito

 
nel Barese
Gravina in Puglia, auto con 5 giovani finisce in una scarpata: 3 ricoverati

Gravina in Puglia, auto con 5 giovani finisce in una scarpata: 3 ricoverati

 
Maltempo
Primavera tardiva, in arrivo piogge e temporali su Bari e provincia

Primavera tardiva, in arrivo piogge e temporali su Bari e provincia

 
Il video
Covid, un’automedica per l’Ospedale di Altamura: il dono «mette in moto» la solidarietà

Covid, un’automedica per l’Ospedale di Altamura: il dono «mette in moto» la solidarietà

 
La curiosità
Bari, il Manifesto della Comunicazione Non Ostile letto dai bimbi

Bari, il Manifesto della Comunicazione Non Ostile letto dai bimbi

 

Il Biancorosso

il sondaggio
Che ne pensate del ritorno di Gaetano Auteri sulla panchina del Bari?

Che ne pensate del ritorno di Gaetano Auteri sulla panchina del Bari?

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel foggiano
San Marco la Catola, 90enne trovata morta in casa: c'è un sospettato

San Marco la Catola, 90enne trovata morta in casa: c'è un sospettato

 
Batil progetto
Barletta, supermercato accanto al Castello: interrogazione inviata al ministro Franceschini

Barletta, supermercato accanto al Castello: interrogazione inviata al ministro Franceschini

 
Bari7 maggio
Bari, causa Covid salta anche quest'anno corteo storico S.Nicola

Bari, causa Covid salta anche quest'anno corteo storico S.Nicola

 
BrindisiL'emergenza
Asl Brindisi, completato ciclo vaccini anti Covid a dializzati e trapiantati

Asl Brindisi, completato ciclo vaccini anti Covid a dializzati e trapiantati

 
LecceNel Salento
Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

 
TarantoIl caso
Taranto, boom di vaccinazioni al Centro Commerciale Portale dello Ionio: tutti con AstraZeneca

Taranto, boom di vaccinazioni al Centro Commerciale Porta dello Ionio: tutti con AstraZeneca

 
MateraIl virus
Salgono a 9 i paesi in rosso in Basilicata: guardia alta su altri 6

Salgono a 9 i paesi in rosso in Basilicata: guardia alta su altri 6

 
PotenzaIl caso
Franco Pepe, il re della pizza «sbarca» in Basilicata al San Barbato di Lavello

Franco Pepe, il re della pizza «sbarca» in Basilicata al San Barbato di Lavello

 

i più letti

L'INIZIATIVA

Bari, con la barca anti-mafia 200 mini crociere per i meno fortunati

L'annuncio dell’assessorato al Welfare. Vacanze sociali sul mezzo confiscato alla criminalità

Vacanze sociali, la barca anti-mafia diventa uno svago a portata di tutti

Sono partite ieri le «Vacanze sociali» promosse dall’assessoratocomunale al Welfare: 200 mini vacanze urbane e in barca a vela destinate alle famiglie baresi in condizioni di svantaggio economico e sociale e ai nuclei familiari con minori e persone con disabilità. L’iniziativa nasce grazie ai fondi 5 per mille (anno 2018, periodo di imposta 2017) devoluti dai cittadini al Comune di Bari per contribuire alla realizzazione di progetti in favore di famiglie e adolescenti per il contrasto delle povertà educative.
Le vacanze urbane, gestite dalla cooperativa sociale Aliante, propongono percorsi socio-educativi e laboratoriali tra cultura e mare attraverso le veleggiate sociali a bordo della «Bari Social Boat», in rete col progetto Bari Social Book, nonché esperienze socio-culturali tra musei e luoghi da scoprire a Bari e in provincia. Destinatari delle attività sono i nuclei familiari individuati attraverso il bando «Famiglie in ripartenza». Compatibilmente con le condizione meteorologiche, entro i primi di 15 giorni di agosto le prime 100 famiglie saranno coinvolte nei percorsi educativi via mare, e altre 50 nelle escursioni socio culturali alla scoperta di Bari, Polignano a Mare e Monopoli.

«Se è vero che “il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica” è sancito dalla Convezione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza - commenta l’assessora al Welfare Francesca Bottalico - e che le vacanze possono rappresentare un’occasione di crescita importante, è altrettanto vero che l’attuale momento storico e le conseguenze dell’emergenza sanitaria stanno rendendo impossibile qualsiasi prospettiva di svago e tempo libero per tante famiglie baresi. Con “Vacanze sociali” abbiamo voluto offrire un ventaglio di opportunità alle famiglie e ai bambini e alle bambine, anche con disabilità, per consentire loro di condividere esperienze di spensieratezza e svago, di accedere ai luoghi di interesse del nostro territorio e di vivere occasioni di inclusione sociale».
I principi a cui si ispirano le vacanze sociali sono quelli del turismo responsabile attuato secondo i principi di giustizia sociale ed economica, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture, attraverso eventi e proposte turistiche “sostenibili” che inviteranno i partecipanti a rispettare i luoghi, a conoscerli, viverli e al stesso tempo a custodirli per il benessere comune, con l’obiettivo di valorizzare il territorio in un’ottica d’incontro e inclusione.

Ogni uscita in barca, a partire dalla Darsena Mar di Levante, prevede un equipaggio di circa 5-6 ospiti e consiste in una passeggiata lungo la costa guidata da uno skipper con una barca a vela di 12 metri, nel rispetto delle normative anti-Covid. Nell’equipaggio, inoltre, sono coinvolti minori del circuito penale che svolgono percorsi di inserimento socio-lavorativo nell’ambito di un progetto svolto in rete con il Dipartimento di Giustizia Minorile del Ministero di Giustizia, la Fondazione Megamark e l’Aps Marcobaleno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie