Mercoledì 08 Luglio 2020 | 14:02

NEWS DALLA SEZIONE

sharing-mobility
Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

 
dopo la sanificazione
Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

Bari, torna attività chirurgica in padiglione Asclepios, ex Covid-hospital

 
la denuncia
Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

Gravina, mistero al cimitero: corpo di una bimba sparito dalla tomba

 
il riconoscimento
Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

Turismo, Alberobello è capitale italiana delle vacanze in famiglia

 
La scoperta
Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

 
a polignano
Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

 
mobilità
Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

 
aveva 26 dosi
Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

 
nel Barese
Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

Coronavirus, positiva dipendente comune Palo del Colle: uffici chiusi

 
Politica
Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

Rimpasto ad Altamura, pronti i nomi

 

Il Biancorosso

Serie C
Manuel Scavone

Bari, tanti uomini-spareggio: l'ultimo miglio non fa paura

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnella bat
Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

 
Tarantointervenuta la polizia
Taranto, accecato dalla gelosia accoltella amico dell'ex moglie: arrestato

Taranto, accecato dalla gelosia accoltella amico dell'ex moglie: arrestato

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
Barisharing-mobility
Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

Bari, trovati i due monopattini rubati: uno era al Cara, a Palese, l'altro in un capannone

 
Foggiasulla a14
Foggia, tir si ribalta in autostrada e prende fuoco: morto il conducente

Foggia, tir si ribalta in autostrada e prende fuoco: morto il conducente

 
LecceSanità
Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

 
MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 

i più letti

Il caso

Giustizia a Bari, terza protesta degli avvocati: consegnano codici in tribunale

Dopo le chiavi degli studi professionali e i tesserini, oggi hanno consegnato i codici aderendo alla protesta organizzata a livello nazionale dal comitato «Giustizia sospesa»

Giustizia a Bari, terza protesta degli avvocati: consegnano codici in tribunale

BARI - Hanno protestato per la terza volta in dieci giorni gli avvocati di Bari, che oggi, nel cortile del Palagiustizia di piazza Enrico De Nicola, hanno simbolicamente consegnato i propri codici di diritto. Dopo le chiavi degli studi professionali e i tesserini, oggi hanno consegnato i codici aderendo alla protesta organizzata a livello nazionale dal comitato «Giustizia sospesa». «Queste consegne simboliche sono indirizzate a chi ha la responsabilità politica e amministrativa di aver sospeso la giustizia - spiega uno dei promotori dell’iniziativa, l’avvocato Beppe Gassi - perché si faccia un provvedimento uniforme e omogeneo che stabilisca regole valide per tutti» per la celebrazione delle udienze. "Bisogna riattivare la macchina della Giustizia a pieno regime - dice Gassi - nell’interesse della collettività, perché è un servizio pubblico essenziale come quello sanitario. Non è accettabile che il cittadino debba vedersi rinviare l’udienza al 2021 o al 2022, se va bene»."Fino al vaccino dobbiamo tutti imparare a convivere con il rischio contagio, aprendo i Tribunali nel rispetto delle norme di sicurezza. Per assurdo - aggiunge l’avvocato - hanno tenuto aperti gli uffici giudiziari durante il lockdown e poi nella Fase 2 hanno messo gli steccati e i filtri».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie